LG segue Samsung, l'HDTV 55EA9800 con pannello OLED curvo in arrivo in USA

Anche l'altro gigante coreano fa sbarcare la sua HDTV OLED con schermo curvo sul territorio statunitense, ma ha fiducia nel fatto che batterà Samsung sul tempo.

LG 55EA9800

A pochissima distanza dall'annuncio di Samsung anche LG oggi annuncia l'arrivo della sua prima HDTV con pannello OLED sul territorio statunitense.

Tantissimi i punti in comune col lancio di Samsung. Il modello è l'55EA9800, che come quello della casa rivale aveva fatto la sua prima apparizione a fine aprile in Corea. Identica la diagonale, 55 pollici, così come la curvatura dello schermo. Uguale anche il prezzo, fissato a quota 15 mila dollari per gli acquisti in pre-ordine che possono essere piazzati a partire da oggi.

Non è ancora chiaro quale delle due aziende riuscirà ad arrivare per prima sul suolo americano, ma LG è fiduciosa che riuscirà a battere Samsung. I tempi di disponibilità effettiva promessi da LG sono stimati in "alcune settimane" a partire da oggi e secondo James Fishler, vice-presidente della sezione marketing, saranno sufficienti ad arrivare prima di Samsung, che non ha ancora una data ufficiale di lancio. Per Fishler infatti il debutto "entro luglio" della KN55S9 di Samsung è poco più che una voce di corridoio.

L'55EA9800 monta un pannello OLED FullHD super-sottile, con uno spessore massimo dichiarato di 4,3mm e un peso relativamente leggero pari a 17Kg. Numeri che battono anche gli LCD e i Plasma più sottili, superati anche sul fronte della resa video grazie ai colori ultra-brillanti e i neri profondissimi permessi dalla tecnologia OLED. L'HDTV ha una certificazione THX Display, supporta una modalità 3D passiva con occhialini e offre una tecnologia proprietaria WRGB. Non mancano anche le funzioni Smart TV già viste sugli altri modelli della casa, compreso il telecomando Magic Motion con riconoscimento vocale e delle gesture.

Via | CNET

  • shares
  • Mail