Apple sta testando schermi più ampi per iPhone e iPad

Apple prende in considerazione l’idea di tentare nuove strade coi suoi prodotti. Secondo alcuni informatori del Wall Street Journal, l’azienda di Cupertino sta sperimentando schermi più ampi per i suoi iPhone e iPad.



Apple nell’ultimo periodo è impegnata a cercare nuove soluzioni e strade per diversificare le proprie produzioni e riconquistare quelle porzioni del mercato mobile che le stanno lentamente fuggendo di mano. La compagnia di Cupertino non è di certo in perdita ma si ritrova ad affrontare un imponente avversario come Samsung che ormai ha coperto molte basi, dominando molte fasce di vendita della tecnologia consumer. Per via della grande segretezza che avvolge le operazioni di Apple non si sa poi molto ma ogni tanto qualcosa sfugge dal recinto.

Schermi imponenti


Le misure dei display dei vari dispositivi vanno diventando via via sempre più importanti, soprattutto per quanto riguarda gli smartphone. I phablet sono una categoria emergente a cui i produttori stanno rivolgendo maggiore attenzione ed Apple è l’unica che ancora non è uscita dalle proprie politiche di design.

Sembra però che qualcosa si smuova nel ventre della bestia. Il Wall Street Journal riporta le soffiate ricevute da alcuni fornitori di Apple che parlano di prototipi di schermi da 13 pollici per tablet e da 4,7 e 5,7 pollici per smartphone. Naturalmente, sottolinea il WSJ, potrebbe trattarsi di semplici test di design destinati a non vedere mai la luce.

La concorrenza


Non sarebbe del tutto inadatta una simile scelta da parte di Apple, comunque. Al momento l’azienda statunitense si ritrova al secondo posto, dietro Samsung, nel settore smartphone e primeggia ancora tra i tablet ma lo share è in calo, mentre quello della stessa compagnia coreana è in aumento. Sono pochi gli esponenti tra i tablet che superano i canonici 10.1 pollici di ampiezza – e di solito sono prodotti ibridi – ma anche Samsung pare avere in mente qualcosa di più grande. Secondo le ultime notizie, poi, l’uscita dell’iPhone 5S vedrà un ritardo proprio a causa di un cambio di display portato all’ampiezza di 4,3 pollici.

Via | Slashgear.com

  • shares
  • Mail