Keychain Space Invaders, divertimento vecchia maniera

In un’epoca di dispositivi digitali con schermo touch screen, lo Space Invaders Keychian appare datato e fuori dal tempo, ma garantisce comunque un’opzione per il divertimento o il relax.

Certo, dopo aver fatto l’abitudine ai mille giochi possibili su tablet e smartphone, è davvero difficile abituarsi a questo gadget, che sembra di natura “preistorica”, ma è proprio in ciò il fascino cui si appellano i produttori per stimolare le corde emotive dei players più romantici.

Relax vecchia maniera

In fondo nella convulsa vita dei nostri giorni diventa essenziale staccare ogni tanto la spina, utilizzando qualsiasi strumento che consenta di evadere dallo stress o dalla monotonia, per alienare la mente da fattori di disturbo, ogni sempre più frequenti.

Lo Space Invaders Keychain è un portachiavi speciale, sempre disponibile per delle sessioni scacciapensieri. In cosa consiste? Difficile capirlo in un primo momento, visto che manca un monitor, in un periodo dove gli schermi tuttofare sembrano la soluzione tecnologica per antonomasia.

Qui il display non è necessario, perché l’opzione di gioco offerta ruota solo attorno alla velocità di digitazione. In sostanza, quando si accende il dispositivo, le luci cominciano ad accendersi in modo casuale. La bravura del giocatore consiste nel premere il più velocemente possibile i tasti corrispondenti.

Modulabile su tre livelli

Tre i livelli di difficoltà configurabili, ciascuno dei quali caratterizzato da una diversa rapidità di accensione dei corpi luminosi e, quindi, della digitazione richiesta per ottenere il risultato migliore. E’ un gioco di attenzione e agilità, che profuma di passato, ma che aiuta a focalizzare la concentrazione, in un quadro di relax, accompagnato da effetti sonori. Disponibile presso ThinkGeek, viene offerto al prezzo di 13 dollari.

Via | Gadget.com

  • shares
  • Mail