Lenovo ThinkCentre M93z, un nuovo AiO con Haswell e display 1080p

Lenovo propone un nuovo e "maestoso" AiO con schermo 1080p. Ovviamente monta un processore Haswell, ma la compagnia lo rivolge al mondo degli uffici e dell'enterprise.

Lenovo ThinkCentre M93z

Lenovo ThinkCentre M93z
Lenovo ThinkCentre M93z
Lenovo ThinkCentre M93z
Lenovo ThinkCentre M93z

Lenovo cerca di attirare l’attenzione dei dipartimenti IT aziendali con un nuovo AiO pensato per essere efficiente, potente ed ergonomico: ecco Lenovo ThinkCentre M92z. Lenovo sembra apprezzare particolarmente gli AiO in questo periodo, e come non essere d'accordo?

Un PC corporate

Non so se esitano ancora quei begli uffici stile Matrix con gli impiegati chiusi in un cubicolo come tanti piccioni. Se così fosse, tuttavia, un Lenovo ThinkCentre M93z sarebbe di sicuro una nota positiva in quanto a stile. Ok, lo ammetto: a giudicare dalle immagini sembra copiato pedissequamente dai re di tutti gli AiO, i soliti Mac.

Il display che domina questo apparecchio è un LED da 23 pollici 1080p, ed al contrario dei computer venduti da mamma Apple non rinuncia affatto alle capacità multi-touch, in questo caso una superficie a 10 punti di contatto. Windows 8 non è proprio un sistema operativo pensato per la vita di ufficio, ma fingere che non esista ed ignorare le sue prerogative sarebbe stupido nel 2013, quindi tanto vale rendere un AiO capace di interagire con l’interfaccia Modern.

Non mancherà il potere di calcolo, essendo montato un processore Core i7 che immagazzinerà i dati su un dispositivo di archiviazione ibrido SSD/HD.

Anche tower nella line-up


Lenovo ThinkCentre M93z

Assieme a questo AiO Lenovo mette in vendita anche dei PC tower neri con una grossa grata in alluminio e superfici plastiche lisce. C’è qualche accento di colore (rosso carminio), mentre per il resto devo dire che lo stile è poco originale.

Anche questi sono pensati per la produttività ed il business, e sono completamente personalizzabili nelle loro specifiche, a partire da SSD, dispositivi ibridi, varie scelte di processore e GPU.

L’M83 è un PC compatto, ma che si può espandere con facilità.

L’E93 è più grande ed è dotato dei dispositivi di sicurezza come password BIOS che fanno felici i datori di lavoro di oggi. Lenovo è vaga sugli altri dettagli, ma essendo delle unità tower è difficile essere più specifici di così.

Via | SlashGear

  • shares
  • Mail