Plantronics Discovery 640 Review



Gadgetblog sta provando da qualche settimana questo auricolare bluetooth!

Partiamo subito dal prezzo: €99.90 (su CHL è stato portato ad €89, al quale però vanno sommati €6 per la gestione ordine): sicuramente un prezzo mediamente alto rispetto alla concorrenza.

Cosa viene fornito? Intanto, tutto è ben contenuto in una scatola in alluminio, rivestita internamente in velluto; un caricabatterie, l'auricolare, supporto per l'orecchio, tre cuscinetti in gel di diversa misura, quattro adattatori per i più comuni telefonini, un caricatore da viaggio e un porta auricolare.

Vediamo, attraverso fotografie, tutto in dettaglio...

Questo è quel che trova posto all'interno del cofanetto (praticamente tutto, tranne il caricabatterie):




Partendo da sinistra: il supporto per l'orecchio, i tre cuscinetti, l'auricolare e i supporti accessori.

Ecco nel dettaglio come si presenta l'auricolare nel suo porta-auricolare (sotto c'è l'attacco per il suo caricabatterie). In questa configurazione, quando arriverà una chiamata, il Discovery 640 vibrerà, permettendovi di capire che avete una chiamata in entrata:


Ora nel dettaglio vediamo gli accessori di "ricarica":




Eh si! Il bello è proprio in questo: l'auricolare può essere ricaricato anche con i caricabatterie dei quattro telefonini più comuni (Nokia, Sony-Ericsson, Siemens, Motorola). In basso a sinistra della foto c'è un altro caricatore, del tutto particolare...




Non è altro che un "flacone" contenente una batteria AAA (inclusa) che, ricollegata al porta auricolare, ricaricherà l'apparecchio, triplicandone la durata (da 5 a 15 ore).

Piccola nota: questi sono i tre cuscinetti in gel, per le tre misure d'orecchio più comuni:




Sotto il profilo delle prestazioni è ottimo: audio pulito, durata ottimale, connettività multipoint. Tutti gli altri dettagli, sul sito del produttore.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: