Samsung Ativ Q, laptop ibrido con Windows e Android, schermo fenomenale da 275 ppi

Ativ Q estremizza il concetto di ibrido: un laptop ultra-leggero che si sdoppia nel formato e nel sistema operativo.

Samsung Ativ Q

Tra i prodotti più interessanti annunciati all'evento Samsung Premiere 2013 di Londra c'è l'Ativ Q, un ibrido che riprende alcuni concetti di design estetico e funzionale già visti nell'Acer Aspire R7 o dall'Asus Transformer Book Trio. In sintesi l'Ativ Q è un laptop e un tablet, ma che si ibrida in un modo inusuale anche sul fronte OS con la possibilità di utilizzare sia Windows 8 che Android Jelly Bean 4.2.2.

Lo schermo-tablet non si distacca ma si ribalta usando un sistema di cerniere. Questo consente di tenere giù il peso della macchina, che con 1,29Kg si può considerare un vero peso piuma, anche in luce del formato da 13,3".

Ma il vero asso nella manica di questa macchina è lo schermo da 3200x1800, una risoluzione inaudita che proietta la densità a quota 275 ppi, ben oltre quei già impressionati 234 ppi visti sul Chromebook Pixel di Google. Di seguito le specifiche annunciate all'evento.

Samsung Ativ Q: le specifiche dal Samsung Premiere 2013

Samsung Ativ Q
Samsung Ativ Q

  • CPU: Intel Core i5

  • OS: Windows 8 e Android Jelly Bean 4.2.2

  • schermo: 13,3" 3200x1800, 275ppi, supporto S Pen

  • RAM: 4GB DDR3

  • GPU: integrata nella CPU

  • storage: 128GB SSD (condiviso tra i due OS)

  • altro: SidySync, HomeSync Lite, HD webcam, porta USB 2.0 e USB 3.0, microSD

  • autonomia: 9 ore

Curiosamente lo storage verrà condiviso tra i due ambienti operativi, con cartelle e dati utente accessibili da entrambi gli OS. Prezzi e disponibilità? Ancora presto per parlarne.

Via | SammyHub

  • shares
  • Mail