Sony Press Conference IFA 2009 Berlino: live blogging

Sony Press Conference

Atmosfera buia con colori assolutamente sgargianti per la Sony Press Conference, la prima a cui partecipiamo durante questo IFA Berlino 2009.

Filmato con tutti i più famosi volti Sony, cantanti, attori e... videogiochi. Presentano Fujio Nishida, presidente Sony Europe e Sir Howard Stringer, CEO Sony. Non poteva mancare un accenno iniziale alla crisi econimca. "Forse il peggio è passato", dice Nishida "questo è ciò sperano tutti. Credo che la lezione sia stata capita, sono stati capiti meglio i bisogni dei clienti: i prodotti devono potersi interfacciare (networked)".

Sony vuole stupire i presenti: Stringer dice che l'azienda è pronta per guidare il treno della televisioni 3D. 7000 schermi digitali 3D venduti entro la fine del 2009. Si fa però solo riferimento ai cinema di Usa e Germania. Uscirà a breve nelle sale americane il film "Cloudy with a chance of meat balls", uscita prevista in Italia nel 2010 come "Piovono Polpette". Un film in cui la 3D experience viene esaltata al massimo. Per provarla siamo stati dotati di occhialini 3D durante la visione del trailer. A differenza di quelli classici, questi non hanno lenti blu e rosse: sembrano semplicemente occhiali da vista finti. Hanno l'aspetto di quelli che indossava Buddy Holly, guarda caso il periodo dei primi flebili tentativi di Cinema 3D negli Usa.

Sony Press Conference
Sony Press Conference
Sony Press Conference

Davvero strano questo tv 3D in alcuni istanti sembra davvero di entrare nella scena, altre volte si ha semplicemente quell'effetto provato da più o meno da tutti con quei cartoncini che cambiano l'immagine cambiando l'angolo di inclinazione. Sony ha progettato telecamere in grado di riprendere in 3D. La dimostrazione è stata un breve filmato della premiazione del Brasile all'ultima Confererations Cup. Da rimanere a bocca aperta, nei momenti in cui l'immagine prende un po' lo stomaco. Voglio dare il beneficio del dubbio su quest'ultimo punto, perchè non ero proprio in una posizione ideale per vedere bene il filmato. Ultima nota sul 3D: tutti i prodotti più noti sony saranno compatibili 3D come ad esempio Vaio e PlayStation. Sky Uk inizierà a trasmettere in 3D a breve. I tv 3D Sony dovrebbero arrivare nel 2010.

Dopo aver visto il trailer di GranTurismo in 3D, sono stati comunicati i dati di PlayStation Network, lanciato in 22 Paesi. Dispone di 20.000 programmi televisivi e 12.000 film in HD. Non viene però citata l'Italia. Per il Video Delivery Serivce sono stati presi accordi con le major cinematografiche.

Secondo Fujio Nishida si vedono più film e video su PC rispetto al passato, e si guarda meno tv. Questo anche se vedere programmi tv sul PC è ancora una "experience" non soddisfatta. Insieme alla tecnologia BluRay, Sony offirà un servizio chiamato Bravia Internet Video. Oltre ai video "classici" di Youtube, Dailymotion e Blip.tv, in Italia saranno offerte trasmissioni in collaborazione con Mediaset Premium. Sony propone quindi il HD triple tuner, DVB-T, DVB-C, DVB-S ovvero la possibilità di ricevere con un unico prodotto le trasmissioni digitali terrestri, satellitari e via cavo.

Ne campo del digital image, è stato presentato il nuovo sensore Exmor R, installato sulle due Sony Cybershot DSC-TX1 e DSC-WX1, con promesse su un miglioramento netto negli scatti di immagini in notturna e tramonto. Interessante la modalità "panoramic view" per creare immagini panoramiche fino a 256 gradi con un assemblaggio delle foto.

Breve passaggio per il nuovo Xperia Sony Ericsson, con la nuova versione di Windows Mobile, definito come un piccolo computer portabile.

Sony Vida, lettore di ebooks. Sony propone due nuovi modelli tascabili: leggeri, non è difficile tenerli con una sola mano. Memoria interna per 350 ebooks. La batteria è di lunga durata, tanto che secondo Nishida è possibile leggere Guerra e Pace per cinque volte.

Ultimo ad essere presentato è stato il Vaio X Series. Sottilissimo, leggero, cover in fibra di carbonio. Dotato di tutti i tipi di connessione per una mobilità totale.

La Press Conference finisce qui, ma non finisce ovviamente la nostra permanenza all'IFA 2009.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: