Speciale Samsung: le nuove fotocamere digitali (WB100, WB550/WB500, ST50, IT100 e PL65)

Samsung WB100:amoled e 12 megapixel

Spenti i riflettori del Photoshow 2009, andiamo a ricapitolare quanto proposto da Samsung per il settore consumer in tema di fotocamere digitali.

Prima di scendere nel dettaglio bisogna fare un passo indietro, andando ad analizzare le strategie di Samsung per il settore digital imaging. E' cosa nuova, infatti, la creazione di una business unit dedicata, in modo da sfruttare le sinergie interne (Samsung produce già la maggiorparte dei componenti necessari per foto e videocamere) e dedicare maggiore attenzione ad un settore che la casa delle "tre stelle" intende conquistare.

Passando alle novità iniziamo dalla top di gamma per le fotocamere digitali presentate, la WB100. Caratterizzata da un design mix di hi-tech e retrò e da uno schermo AMOLED da 3 pollici, questa fotocamera sfoggia anche un sensore da 12 megapixel, zoom ottico 5x, HDMI, video a 720p con codifica H.264 e funzione Smart Auto, in grado di riconoscere automaticamente la scena e selezionare le impostazioni pre-caricate per ottimizzarla.

Samsung WB100:amoled e 12 megapixel
Samsung WB100:amoled e 12 megapixel
Samsung WB100:amoled e 12 megapixel
Samsung WB100:amoled e 12 megapixel

Samsung WB100:amoled e 12 megapixel
Samsung WB100:amoled e 12 megapixel
Samsung WB100:amoled e 12 megapixel
Samsung WB100:amoled e 12 megapixel

Oltre ai controlli automatici, però, la WB100 offre anche la possibilità di impostare i vari settaggi manualmente e viene incontro all'utilizzatore con il Face Detection fino a 10 volti, il Blink Detection (che scatta una foto in più se il soggetto chiude le palpebre nel momento dello scatto), il Beauty Shot (che migliora tonalità della pelle e rimuove le imperfezioni) e il Recycle Bin, in grado di farci recuperare anche le foto cancellate accidentalmente.

Samsung WB500 e WB550
Samsung WB500 e WB550
Samsung WB500 e WB550
Samsung WB500 e WB550

Dopo la WB100 sbarca sul mercato europeo anche la WB500/WB550, caratterizzata da un grandangolare da 24mm, zoom ottico 10x, doppio sistema di stabilizzazione, video HD 720p in formato H.264 e connessione HDMI.

Il sensore è di 10.2 megapixel e le foto vengono visualizzate su un display LCD da 2.7 pollici per la WB500 e da 3 pollici per la WB550. Non mancano poi le funzioni software introdotte dalla WB100, come il Face Detection, lo Smile Shot, il Blink Detection e il Beauty Shot. Unica eccezione è la presenza del programma Smart Auto riservata al modello WB550.

Samsung ST50: fotocamera compatta da 12 megapixel
Samsung ST50: fotocamera compatta da 12 megapixel
Samsung ST50: fotocamera compatta da 12 megapixel
Samsung ST50: fotocamera compatta da 12 megapixel
Samsung ST50: fotocamera compatta da 12 megapixel

Proseguendo nella gamma troviamo la ST50, caratterizzata da un sensore da 12.2 megapixel e da un corpo sottile e compatto, spesso 16.6 mm. Pensata per garantire il massimo della portabilità e il minimo ingombro, la ST50 ha un display LCD da 2.7 pollici, zoom ottico 3x e integra tutte le funzioni software della WB100, incluso lo Smart Auto.

Per quanto riguarda i video la ST50 registra in MPEG-4 con risoluzione di 800x592 a 20 fps.

Samsung IT100: 12.2 megapixel e video HD
Samsung IT100: 12.2 megapixel e video HD
Samsung IT100: 12.2 megapixel e video HD
Samsung IT100: 12.2 megapixel e video HD
Samsung IT100: 12.2 megapixel e video HD

Compito di diffondere la qualità HD ad un prezzo competitivo è quello della IT100, Point-and-Shoot da 12.2 megapixel con stabilizzatore ottico e digitale, zoom ottico 5x, grandangolo da 28mm e display da 3 pollici.

La IT100 registra video a 720p ed è dotata di connettore HDMI per visualizzare i filmati registrati con codec H.264,in grado di raddoppiare la durata della registrazione a parità di spazio occupato e a qualità comparabile rispetto al formato tradizionale. Anche nel caso della IT100 ci troviamo di fronte alle varie funzioni software presenti nella WB100.

Samsung PL65: fotocamera compatta e potente
Samsung PL65: fotocamera compatta e potente
Samsung PL65: fotocamera compatta e potente
Samsung PL65: fotocamera compatta e potente
Samsung PL65: fotocamera compatta e potente

Concludiamo con la PL65, fotocamera low-end dotata comunque di caratteristiche molto interessanti tra cui i 12.2 megapixel del sensore, le lenti da 35mm, zoom ottico 5x e doppia stabilizzazione d'immagine (ottica e digitale), il tutto in un corpo macchina compatto con un LCD da ben 3 pollici.

Non manca la possibilità di registrare filmati in formato MPEG-4 con risoluzione 640x480p e le ormai classiche funzioni software presenti da ora in poi in tutti i modelli di fotocamere Samsung.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: