In arrivo un Eee-Pc controllato con la voce


Sembra che Asus sia sempre più decisa ad arricchire la linea Eee (e con il successo che ha avuto la capiamo!), aggiungendo nuovi device dalle caratteristiche innovative.

Dopo Eee-PC e la rivoluzione dei netbook, dopo Eee Box e dopo Eee-Top e Eee Keyboard, il prossimo step sarà l'Eee-PC in grado di riconoscere i comandi vocali. Ovviamente la tecnologia usata non è tra le più nuove, specie considerando che già esistono vari programmi di riconoscimento vocale.

Nonostante questo Asus non è nuova a operazioni del genere e se questo fantomatico Eee-Voice verrà realizzato con la dovuta cura, ci si potrebbe trovare di fronte ad un altro successo commerciale. Il progetto "voice" dovrebbe concretizzarsi nel Q3/Q4 del 2009 con l'arrivo di un Eee-PC o di un Eee Top dotato di funzionalità vocali.

Sarà vera gloria? Forse: al momento la gente per strada ti guarda male se parli al tuo BlackBerry ordinandogli di chiamare un numero, ma nella solitudine del nostro ufficio/studio una chiacchierata con il PC forse non ci imbarazzerebbe così tanto.

[via techradar]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: