Vmedia prova a rilanciare i Minidisc

Vmedia Minidisc

In un periodo storico dell'elettronica governato da schedine con memoria flash, appare molto coraggiosa la scelta di Vmedia di puntare sul formato minidisc, una tendenza che sembrava ormai accantonata. Piccoli 3,6 cm per lato, quindi la metà dei modelli precedenti, i minidisc di Vmedia possono contenere fino a 2 GB di spazio e sono riscrivibili, ma per poterli leggere bisogna avere appositi lettori.

Lo scopo della società è proprio quello di convincere i produttori di computer e altri dispositivi ad adottare il suo formato contro le microSD e simili. Onestamente non credo avrà molto successo. Penso che con il proliferare delle schedine di memoria il formato ottico sia ormai il passato, tanto da scommettere di non stupirmi quando vedrò i primi computer senza lettore di DVD. Il futuro credo sia on-line, senza supporti fisici che facciano da tramite. Chissà se Vmedia avrà ragione.

[via OhGizmo]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: