SSD fai da te con schede SD


Gli hard disk hanno al loro interno una serie di piatti, in base al loro numero i costruttori possono confezionare vari modelli con diversi tagli di memoria, ma questa possibilità, per ovvii motivi, è preclusa ai comuni utenti.

Nel mondo delle memorie allo stato solido, dove tutto è possibile, esistono SSD la cui capacità interna può essere ampliata a piacere aggiungendo al loro interno schede di memoria Secure Digital o Compact Flash.

In realtà si tratta di particolari controller RAID con connettore SATA o ATA in grado di pilotare da 2 ad 8 schede di memoria facendole apparire come un unico disco (RAID 0), un mirror (RAID 1) o addirittura un RAID 5.

Quelle acquistabili su geekstuff4u hanno prezzi che variano tra i 164 ed i 233 €.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: