Atek OnBoard, la tastiera portatile per gli irriducibili della QWERTY


In un mondo in cui oramai touchscreen e minitastiere la fanno da padrone, Atek propone OnBoard, la qwerty da viaggio dedicata a coloro che non riescono a rinunciare alla comodità della tastiera tradizionale.

Il contro risiede ovviamente nel fatto che non essendoci meccanismi di rotazione o piegamento, portarsela dietro risulta comunque essere meno pratico rispetto alle classiche arrotolabili di cui vi abbiamo già parlato, ma comunque sia grazie alla pratica custodia con cui viene fornita non dovrebbero esserci eccessivi problemi a sballottarla in giro, magari in uno zaino.

Dispone di 99 tasti, sono stati infatti eliminati per risparmiare spazio rispettivamente : Print, Scroll Lock, Pause, il Ctrl di destra ed il tasto di Windows, la connettività è via USB.

Atek OnBoard è già disponibile sul mercato per circa 22 euro.

[via slashgear ]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: