Continua la ricerca sulla tecnologia OLED

laboratorio OLEDIl flusso di investimenti verso la tecnologia OLED non sembra diminuire. La luce dei diodi organici ritrova nuova linfa vitale tramite il progetto OPAL (OLEDs for Applications on the Lighting Market) finanziato dal governo tedesco. Gli studi fino a qui arrivati fanno sperare bene perchè si è riusciti a portare il rendimento a ben 60 lumen di potenza per watt utilizzato.

La ricerca è generata dalla sinergia di BASF e Osram Opto Semiconductors che lavorano assiduamente per ridurre i consumi dei diodi. Oltre a generare una riproduzione cromatica più dettagliata, i nuovi OLED rientrano appieno nei parametri della Energy Star SSL. Il prossimo passo sarà portare il rendimento a 100 lumen per watt.

[via oled-info]

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: