Recensione di Cyber Clean, la pasta pulisci tastiera

Cyber Clean

Qualche giorno fa ero in un negozio di una grande catena di elettronica e ho trovato un espositore dedicato a Cyber Clean, una soluzione per pulire le tastiere dallo sporco che si annida tra i tasti. Così mosso dalla curiosità l'ho comprato per circa 4 €, contro i 18 € richiesti dallo store on line.

La confezione è una semplice bustina da 75 grammi anche se è disponibile un vasetto da 250 grammi. E' una plastica gommosa gialla che ricorda quella di alcuni giocattoli per ragazzini. L'odore è abbastanza sgradevole, probabilmente per gli elementi chimici che gli donano elasticità e resistenza nello stesso tempo. Anche se sembra avere una forma, in realtà modellandola con le mani è possibile utilizzarla su qualsiasi superficie.

Lo scopo sarebbe quello di attrarre e attaccare lo sporco tra i tasti come del nastro adesivo. L'aderenza alle superfici è sufficiente anche se avrei sperato un effetto più efficace. Prima di utilizzarlo bisogna assicurarsi di avere le mani asciutte. Il materiale, infatti, non va lavato e una volta sporcato diventa gradualmente grigio, in quel caso ha terminato la sua funzione e bisogna buttarlo. Da una mia prova sembra funzionare abbastanza, ma non come vorrei. Per il prezzo richiesto, se volete provarlo, fatelo tranquillamente ma non attendetevi risultati miracolosi.

Guarda le immagini di Cyber Clean
Cyber Clean
Cyber Clean
Cyber Clean
Cyber Clean

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: