Illuminated Keyboard: la recensione della tastiera retro-illuminata di Logitech

tastiera retro-illuminata da Logitech

Come promesso eccoci con la recensione della Logitech Illuminated Keyboard, tastiera retro-illuminata in grado di rendersi visibile anche al buio o in condizioni di scarsa luminosità senza affaticare gli occhi grazie ai tre livelli di intensità regolabili.

Partendo dalla confezione, all'interno della scatola troviamo la tastiera e il CD con i driver e il software di confugurazione. Nulla di più, dato che la natura wired del prodotto non richiede adattatori wireless o alimentatori per ricaricare le batterie.

Tolti gli incartamenti, la Logitech Illuminated Keyboard (IK da ora) si presenta molto bene, grazie all'utilizzo di materiali di qualità e ad un assemblaggio privo di scricchiolii o parti troppo fragili. Da spenta e scollegata il design riesce a farsi notare per la linea moderna e sottile e per particolari come il bordo trasparente e la parte d'appoggio in plastica morbida.

tastiera retro-illuminata da Logitech
tastiera retro-illuminata da Logitech
tastiera retro-illuminata da Logitech

tastiera retro-illuminata da Logitech
tastiera retro-illuminata da Logitech
tastiera retro-illuminata da Logitech

Nonostante questo, la IK raggiunge il massimo dello splendore visivo da accesa, grazie all'ottimo sistema di illuminazione che la rende veramente piacevole da vedere: posta su una scrivania riesce a catturare l'attenzione pur rimanendo elegante e discreta, peccato per quel filo che esce dallo chassis!

Fiat lux

Dopo averla ammirata, prendiamo il CAVO (si è capito che la vogliamo wireless?) e colleghiamo la tastiera alla porta USB. Dopo pochissimo tempo, Vista e Xp ci riconoscono la tastiera senza problemi, permettendoci di usarla fin da subito senza la necessità di installare il software a corredo.

Fatto questo possiamo iniziare a testarla: scriviamo qualche mail, un giro su facebook e qualche articolo e scopriamo che design e bellezza vanno a braccetto con comodità e silenziosità, cosa importante visto che è quasi l'una di notte!

I tasti, infatti, sono leggeri e silenziosi, facili da premere anche "in corsa" grazie al già citato sistema Perfect Stroke che sembra funzionare a dovere. Dopo un uso intenso e continuato, quindi, la tastiera super tranquillamente la prova comodità e gli unici errori che consente sono quelli dell'autore: nessun refuso a causa di un tasto non funzionante o lento nella risposta.

Conclusioni

Concludendo l'analisi, la IK risulta una ottima tastiera, realizzata con materiali di qualità e perfetta alleata nell'uso notturno, sia per il sistema di illuminazione senza sbavature, sia per la silenziosità, minata solamente dal tasto della barra spaziatrice un po' più rumoroso degli altri.

Il prezzo, 79.95€, è da giustificare con l'assemblaggio, il sistema di illuminazione, il design dei materiali e i tre anni di garanzia, anche se può risultare eccessivo se si considera che rimaniamo vincolati al filo, forse unica grande pecca di questo prodotto.

PRO


  • ottimi design e materiali
  • solida e silenziosa


  • illuminazione perfetta

CONTRO

  • barra spaziatrice rumorosa
  • non è wireless


  • se mai tornerete ad una tastiera non illuminata il trauma sarà forte!

tastiera retro-illuminata da Logitech

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: