Western Digital WD TV HD Media Player: aggiornamenti e anteprima

Western Digital  WD TV HD Media Player:

Nonostante l'annuncio recente, abbiamo avuto occasione di provare dal vivo (a breve arriveremo anche con la recensione completa) il WD TV HD Media Player: nuovo player di Western Digital per riprodurre video in alta definizione, immagini e musica direttamente dall'hard disk alla TV (collegamento analogico, digitale HDMI, audio analogico e audio ottico), senza la necessità di utilizzare un PC o masterizzare scomodi DVD.

Una volta in azione, il WD TV-HD mostra un'interfaccia molto semplice da utilizzare, in grado di catalogare per cartelle automaticamente i contenuti dell'hard disk collegato, suddividendoli in base alla tipologia (foto, video, audio). Grazie a questo sistema la ricerca diventa molto facile, specie se consideriamo il motore interno per cercare files in base al nome (anche se la digitazione con il telecomando non è così immediata come con la tastiera).

Riproducendo video in alta definizione (HDMI e 1080p), non abbiamo notato problemi di rallentamenti o difetti, con una buona fluidità anche nel caso vogliamo andare avanti nei filmati e saltare una scena.

Western Digital  WD TV HD Media Player:
Western Digital  WD TV HD Media Player:
Western Digital  WD TV HD Media Player:



Le foto, come consuetudine di molti media player, possono essere visualizzate utilizzando la musica come "sfondo", semplicemente avviando la riproduzione della playlist/del file e andando al menu dedicato alle immagini. Caratteristica interessante, a questo proposito, è la possibilità di utilizzare chiavette USB e dispositivi in grado di creare contenuti (videocamere, fotocamere, cellulari) senza altri passaggi, a patto che essi siano plug&play e non necessitino di software proprietari per il trasferimento dei file.

Tornando agli hard disk esterni, invece, la compatibilità è assicurata sia con quelli PC che con quelli formattati per Mac.

Se anche voi vi state chiedendo il perché questo sistema non integri un hard disk interno, come la soluzione di Iomega, la risposta di Western Digital è stata molto chiara. Il concetto di questo sistema si basa sull'offerta di un media player in alta definizione molto semplice e economico. Al prezzo di 99€ (ufficiale per l'Italia), infatti, si avrà la possibilità di riprodurre i file semplicemente collegando il nostro hard disk esterno e scegliendo di collegarne un altro quando finiamo la memoria.

Ipotizzando uno scenario di utilizzo, ad esempio, potremmo avere vari hard disk della serie My Passport o My Book catalogati per tipologia di file, anno di registrazione, indice alfabetico e via dicendo, sopperendo così alla ridotta quantità di un hard disk fisso e consentendo il collegamento di fotocamere, videocamere, cellulari e chiavette USB.

Ultima nota: nella confezione troverete il software di conversione per i file multimediali e un piedistallo per gli hard disk portatili My Passport.

  • shares
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: