Google Play Music, update migliora la velocità sull'app per Android

In attesa del Google Play Music All Access, l'app di Google Play Music viene aggiornata. Non sappiamo cosa Google abbia effettivamente fatto ma lo streaming va più "liscio".

Purtroppo non possiamo vedere “dentro” Google Play Music e capire cosa abbia in effetti fatto il team di Mountain View, ma una cosa la sappiamo: l’app è più efficiente nello streaming, in attesa che sia abilitato il servizio a pagamento All Access.

Tre nuove feature



Se aggiornate Google Play Music scoprirete che sono tre i miglioramenti, anche se in effetti forse è improprio definirli feature:

  • La ricerca è più precisa
  • I download sono più rapidi
  • Il consumo di banda è inferiore

  • In definitiva, non è come se Google si fosse reinventata l’app da zero, ma l’impresa è lo stesso piuttosto impressionante, visto che l’upgrade va a toccare tre dei mattoni fondamentali per il godimento del servizio offerto.

    Cosa è cambiato per l’utente



    Onestamente non noterete molto di diverso una volta fatto l’upgrade. Tutti e tre sono degli upgrade “sotto al cofano”.

    La ricerca sarà più rapida e pertinente nei suoi risultati. Il miglioramento, squisitamente qualitativo, sarà evidente solo perché Google Play Music innvervosirà di meno l’utente intento a cercare una canzone.

    Il trasferimento dei contenuti sul device sarà più rapido, poi, anche se onestamente ci sono così tanti tipi di connessione e condizioni ambientali diverse che non è possibile prevedere come funzionerà ai singoli utenti.

    Per finire, il consumo di banda inferiore dovrebbe essere evidenziato alla fine del mese, quando controllate a che punto siete con i vostro piano dati. Se davvero Google è riuscita a rendere il servizio più efficiente, si può proprio dire che abbia fatto il miracolo.

    Via | SlashGear

    • shares
    • Mail