Minoru : Webcam in 3D

Vi ricordate i film in 3D che tanto scalpore fecero circa una decina d'anni fa? Quelli, per intendersi, in cui il pubblico doveva indossare dei particolari tipi di occhialini per meglio cogliere le sottigliezze grafiche che rendevano appunto possibile la visione in tre dimensioni?

Evidentemente l'idea piacque molto a chi ha creato il prototipo di Minoru(termine giapponese per "realtà"), una webcam che, grazie alle sue due speciali telecamere le cui immagini vengono mixate insieme, consente esattamente lo stesso tipo di possibilità, comodamente seduti di fronte ai nostri PC.

Certo, il fatto che debbano comunque essere usati sempre i soliti occhialini non la rende un'invenzione proprio comodissima, ma pare che al momento dell'acquisto ve ne siano ben cinque in dotazione. La webcam può anche registrare video o fare foto, sempre in ambito 3D, o comunque venire usata nel modo tradizionale.

Pare che la sua produzione inizi a Dicembre ed il suo costo debba aggirarsi intorno agli 80 dollari (quindi poco meno di una sessantina di euro), in caso di aggiornamenti vi faremo sapere.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: