OMSignal lancia le magliette smart per il fitness e la salute

Le magliette smart firmate OMSignal sono finalmente disponibili: anche l'abbigliamento diventa tecnologico

Magliette smart firmate OMSignal? La risposta è affermativa e l'idea pare molto interessante, anche se dubitiamo che tutti la valuteranno come poco invasiva; la linea di prodotti in questione è attualmente limitata, perché sarà possibile acquistare soltanto magliette per uomini, in particolare T-Shirt con e senza maniche, o con maniche lunghe, e canottiere, tutte dotate - come sicuramente il titolo vi avrà lasciato intuire - di sensori che monitoreranno costantemente la vostra salute durante l'allenamento e non solo.

La notizia che OMSignal stesse lavorando a queste magliette è trapelata nel web circa un anno fa e riguardava sempre le magliette, anche se prima o poi saranno molti di più gli abiti in grado di interagire con smartphone e tablet. Il progetto - come forse qualcuno saprà - è iniziato nel 2011 in gran segreto e la compagnia solo un anno fa aveva annunciato di aver trovato i finanziamenti necessari, grazie all'interesse di Real Ventures, Gold Venture Partners e del CEO di TechStars, David Cohen. Oggi le magliette smart sono realtà.

Cosa controlleranno le magliette smart?


magliette smart

Parliamo di indumenti che saranno realizzati anche per le donne e che non sono altro che delle semplici magliette; cucito all'interno del tessuto, però, troverete un piccolo box (la dimensione è quella di una carta di credito) resistente all'acqua e dotato di una longevità pari a due tre giorni; proprio questo box vi permetterà di tenere sotto controllo il battito cardiaco, la respirazione, la qualità del respiro, i movimenti eseguiti, il dispendio calorico e molti altri aspetti dell'allenamento: è chiaro, insomma, che il prodotto è stato concepito soprattutto per gli atleti o per gli sportivi.

L'uscita in estate, ma la prenotazione è già disponibile


Il piano per il rilascio commerciale non c'era ancora nel 2013: l'obiettivo era quello di realizzare un prototipo che funzionasse, in modo tale da proporlo a cento sviluppatori e ottenere ciò che Google ha avuto con i Google Glass (un grande successo, in altri termini, visto che a Mountain View è arrivata una marea di progettini davvero interessanti). Oggi sappiamo che le magliette saranno disponibili in estate e che potranno essere prenotate sin da ora al prezzo di 199 dollari: non proprio bassissimo ma neanche inavvicinabile, se pensate quanto gli atleti tengano al controllo di certi fattori.

Applicazioni killer per le nuove magliette


Sempre un anno fa, l'azienda spiegava che una volta che le applicazioni sarebbero state pronte - quelle killer s'intende -, i vestiti sarebbero stati messi in commercio e avrebbero potuto rivoluzionare anche l'abbigliamento (non tutto il settore, ma almeno quello più originale e tecnologico): visto che l'uscita delle magliette smart è stata confermata, non possiamo che immaginarci delle grandi novità, che ovviamente conosceremo nel dettaglio soltanto una volta che gli smart clothes arriveranno sul mercato. Acquistereste mai queste magliette?

Via | Engadget | AndroidAuthority

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: