Acer Aspire S7 e Aspire S3 aggiornati, nuova vita per gli ultrabook di Acer

Grandi cambiamenti per la gamma di ultrabook di alta qualità di Acer, che guadagnano qualche nuova componente o addirittura vengono rifatti completamente.

L’ultrabook Acer Aspire S7 ottiene un fantastico schermo WQHD ed il cugino Acer Aspire S3 riceve un upgrade totale. Vediamo assieme cosa cambia per gli ultrabook top di gamma di Acer. Stiamo aspettando l'inizio della fiera di Taipei, il Computex 2013, ma Acer decide di svelare qualcosa in anticipo, come spesso accade con i marchi di elettronica.

Acer Aspire S7

Ad un anno di distanza dal lancio del suo Aspire S7, che abbiamo visto da molto vicino su queste pagine, Acer decide di cambiare qualcosa per tenero aggiornato: il display. Intanto va detto che la versione da 11” che ho provato non esisterà più, e resterà il più grosso ma altrettanto sottile 13” con la sua copertura superiore di Gorilla Glass. Cambia poco nel design industriale, quasi nulla è visibile. Ci sono delle nuove ventole più silenziose, ma non si possono vedere, ovviamente.

Lo schermo avrà una risoluzione maggiore rispetto ai “soli” 1080p del passato, arrivando ad un impressionante 2560 x 1440. Assieme al display ci sarà anche un cuore nuovo - non importa se Core i7, Core i5 o i3, saranno comunque dei processori Haswell.

La caratteristica principare di queste CPU è, oltre ad una potenza maggiore espressa meglio, anche un deciso risparmio sul dispendio di batteria. Non paga di ciò, Acer aggiunge una batteria maggiorata da 46 Wh, che almeno per quanto riguarda le parole della casa porterà l’autonomia ad oltre sette ore.

Il prezzo dovrebbe partire da €1450.

Acer Aspire S3

L’altro ultrabook di Acer, l’Aspire S3, è di una fascia decisamente più economica. La differenza, però, ora si vedrà di meno: il suo design è stato cambiato per ricordare il più lussuoso S7.

Cambia molto anche all’interno. L’Aspire S3 non è pensato per essere un ultrabook super sottile, ma un’unità che rispetta la definizione di “compatto” pur regalando qualche opzione “potente” in più, come una GPU Nvidia GT735 (opzionale) ed un HD da 1TB. Non si tratta certamente del genere di componente che di solito si vede in un ultrabook!

Del vecchio S3, insomma, resta solo il nome. Anche qui avremo processori Haswell e un touchscreen da 1080p.

Per il prezzo ci si aspetta di partire da €999.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail