Acer lancerà un pc AIO con Android e chip Haswell

Acer si dimostra intenzionata a tentare nuove strade nel segmento dei PC desktop. La compagnia a breve annuncerà un pc economico All-In-One interamente basato sulla piattaforma Android anziché su Windows.



Il catalogo di soluzioni sia destkop che mobile di Acer è già piuttosto nutrito e vario e la compagnia taiwanese è in procinto di diversificarlo ulteriormente divergendo dallo standard a cui il mercato è abituato. Il dispositivo desktop all-in-one che verrà a breve presentato prenderà in mano le redini di Android come alternativa al classico Windows.

Acer DA220HQL AIO, le caratteristiche


Tanto per cominciare,per quanto riguarda il cuore computazionale della nuova macchina la nota brand taiwanese ha deciso di affidarsi alla promettente prossima generazione dei processori Core di Intel nota come Haswell. A controllare il tutto ci sarà poi Android sebbene non sia specificata la versione che prenderà posto nel sistema.

Il nuovo AIO Acer sarà equipaggiato dunque di un processore Core i5 4430 con frequenza di clock a 3GHz, accompagnato da 1GB di DDR3 SDRAM ed una contenuta capacità di archiviazione interna di 8GB. Non ci sono molte altre informazioni riguardo le dotazioni di questo pc economico ma ci si aspetta che tra la tecnologia dei processori Haswell e l’utilizzo di Android il sistema di gestione dei consumi sia più che eccellente.

Disponibilità


Android ha dimostrato di essere una forza portante nel mondo dei dispositivi mobile, convincendo una gigantesca fetta di utenza ed è credibile che possa ottenere risultati positivi anche nel contesto desktop.
Acer si propone di offrire il nuovo dispositivo AIO ad un prezzo veramente competitivo che si assesterà, grazie ad Android, attorno ai 400$ in virtù dei costi minori per licenze e requisititi hardware.

Secondo quanto riportarto da news.cnet Acer dovrebbe presentare il modello la prossima settimana.

Via | news.cnet.com

  • shares
  • Mail