Airborne Ultrasound Tactile Display: il display con funzionalità 3D per il tatto


Airborne Ultrasound Tactile Display: dietro a questo futuristico nome si nasconde un'altra altrettanto futurista invenzione. Si tratta di un prototipo dell'Università di Tokyo che permette di unire alle classiche funzionalità dei display anche il tatto.

Grazie all'uso degli ultrasuoni vengono creati degli oggetti nell'aria, con la possibilità di vedere quello con cui interagiamo direttamente sul display. Già ci immaginiamo gli usi colleterali che non tarderanno ad arrivare, tra cui - come citano gli autori del post su geekologie - quello di palpare la Principessa Leyla.

Ma perchè proprio la Principessa Leyla poi? Dopo il salto trovate un video del sistema tattile all'opera.

[via geekologie]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: