Apple ritorna da Samsung, i pannelli LCD saranno prodotti dall'avversaria

I pannelli LCD saranno prodotti da Samsung: Apple cambia strategia e ritorna dalla storica avversaria

Apple Samsung Storica intesa fra Apple e Samsung per i pannelli LCD dopo mesi e mesi passati a duellare con smartphone, tablet e chi più ne ha più ne metta. Non è ancora chiaro il motivo di un tale accordo, ma pare che la Mela Morsicata sia interessata a sfruttare la maestria dei coreani nella produzione di schermi ultrasottili.

Procediamo con ordine: tutti sappiamo che Apple aveva deciso di interrompere qualsiasi rapporto con l'avversaria un anno fa, proprio per evitare fughe di informazioni e contatti eccessivi, vista l'indiscutibile rivalità nel settore mobile. A beneficiare di tale scelta è stata LG, che, almeno per il momento, resta l'azienda di riferimento.

La notizia, infatti, non è stata confermata da Apple in prima persona, ma da Etnews.com, che ha già lanciato negli ultimi giorni un pettegolezzo interessantissimo: la compagnia sarebbe intenzionata a immettere sul mercato un iPad particolare, da 12.9 pollici, che molti già definirebbero "maxi" per le dimensioni. Forse dietro a questo pettegolezzo si nasconde il motivo dell'accordo? Chissà.

Che Samsung Display sia maestra nel produrre schermi LCD ultra-sottili è indiscutibile: l'azienda di Cupertino, evidentemente, ne ha preso atto ed è tornata sui suoi passi. Con buona pace della concorrenza.

Via | Etnews.com

  • shares
  • Mail