Google Play Games, il gioco di Big G si farà duro

Meno di una settimana fa l’invito per vedere la nuova piattaforma gioco di Google che molti dicono essere un falso.

Google Play Games

 

Probabilmente lo era, ma non è falsa l’intenzione del colosso di Mountain View di farci giocare, e non poco, sulla sua nuova piattaforma che debutterà la prossima settimana.

Il gioco di Google al debutto


Google Play Games

, un progetto di cui si è sentito parlare circa un mese fa e che ora, a pochi giorni dal Google I/O di San Francisco, torna prepotentemente sulla scena con nuovi dettagli. L’applicazione Google Play Services, attualmente in versione 3.0.27, sta per essere aggiornata alla 3.1.26, che si può già trovare in rete, pronta per dare vita a Google Play Games.

Si tratterà di un nuovo ambiente, molto complesso, in cui i giocatori Android potranno sfidarsi, chattare, invitare amici al gioco, sfruttare l’ambiente di Google+ e quelle del nuovo servizio Hangouts per poter disporre di un ecosistema di gioco di gran lunga superiore a quello che ora è il Game Center di Apple.

Multiplayer, chat e salvataggi sulla nuvola


È difficile solo spiegare quante saranno le possibilità offerte da Big G per i videogiocatori che potranno divertirsi ovviamente con il multiplayer, consultare le classifiche dei giochi, raggiungere nuovi obiettivi e salvare i progressi nella nuvola, in modo tale da poter riprendere il gioco da un diverso dispositivo, qualora fosse necessario.

Solo qualche giorno e conosceremo tutte le news di casa Google: messaggistica, giochi, nuova release del sistema operativo mobile Android e chissà quali altre, anche in termine di hardware.

È certo che anche l’area giochi costituisce una killer application per dispositivi che, oggigiorno, sono anche console portatili, smartphone o tablet che siano, e che non per nulla stanno dando molto fastidio a console portatili e domestiche che vedono il loro mercato sempre più intaccato.

Via | Androidpolice

  • shares
  • Mail