Call for Ideas: carica la tua idea!

Working Capital 2013 è il programma Telecom Italia che investe nell’innovazione. Attivo dal 2009, favorisce l’incontro tra startup, investitori e community dell'innovazione nel territorio, consentendo a idee e talento di diventare impresa attraverso un programma di sviluppo e finanziamento. A questo scopo saranno offerti 30 grant da 25.000 € e tre spazi di accelerazione per favorire lo sviluppo di idee e nutrire il talento imprenditoriale che contraddistingue il nostro paese.

Grant e Percorsi di Accelerazione



Quest’anno il programma Working Capital 2013 lavora direttamente sul territorio con tre nuovi spazi di accelerazione nei punti nevralgici della digital innovation italiana: Milano, Roma e Catania.

Questi spazi ospiteranno eventi di networking e saranno dei poli di formazione allestiti apposta per collaborare con Università, incubatori ma soprattutto con la realtà locale e i partner che essa può offrire. Il territorio è riconosciuto come un asset fondamentale per la maggior parte delle startup. Al di là degli eventi organizzati, gli spazi di accelerazione saranno aperti tutto l’anno, anche come punto di ascolto e aggregazione per la community.

Oltre agli spazi di accelerazione, Working Capital 2013 offre 30 grant di impresa da 25.000 € ciascuno, destinati ai mercati dell’innovazione, come Internet, digital life, mobile evolution e green. Assieme al grant, che è l'ossigeno necessario a trasformare un’idea in un progetto d’impresa, le startup verranno selezionate per partecipare a un percorso di accelerazione di tre mesi, in cui verranno supportati con mentorship e verranno accompagnati nella delicata fase dell’execution. Un’idea buona ha bisogno di essere affinata, e Working Capital fornisce tutte le risorse necessarie a fare networking ed elaborare il modello di business.

Come partecipare



Se c’è l’idea per una startup, partecipare è facile. È sufficiente registrarsi e caricare il progetto. Se si desidera accedere alla selezione per i percorsi di accelerazione, la scadenza è il 30 maggio 2013. Per il grant, invece, si ha tempo fino al 30 settembre.

Working Capital offre anche una novità quest’anno, il Repository creato in collaborazione con Kauffman Society. All’interno del Repository gli investitori nazionali e internazionali potranno consultare i 4000 progetti candidati dal 2009 ad oggi, oltre ovviamente a quelli dell’edizione 2013.

Quando vi iscrivete e caricate il progetto, esso sarà uploadato direttamente all’interno del Repository Working Capital. Chi avesse partecipato alle selezioni degli anni scorsi scoprirà di poter concorrere per i grant assieme ai nuovi progetti, compilando alcuni campi appositi del Repository, sempre che il progetto sia rimasto inalterato dagli anni passati.

Iniziativa realizzata in collaborazione con Telecom Italia.

  • shares
  • Mail