Recensione Creative Zen 4Gb: una settimana con il piccolo lettore MP3 di Creative - Day One

creative zen 4gb lettore mp3 Grazie alla collaborazione di Creative Italia vi presentiamo la recensione del Creative Zen 4Gb, player MP3 dalle funzionalità evolute tra cui video e radio FM. Nell'arco di 7 giorni vedremo di volta in volta una caratteristica di questo lettore MP3, al fine di fornirvi una panoramica completa delle sue funzioni, dei punti di forza e di eventuali difetti.

Iniziamo la nostra analisi con la confezione, gli accessori e le caratteristiche costruttive, tra cui aspetto, materiali e assemblaggio. Aperta la confezione dello Zen troviamo subito il lettore MP3 e un piccolo box contenente cuffie, cavo USB libretto di istruzioni e software per il computer.

Lo Zen si interfaccia senza problemi e senza bisogno di driver ai PC Windows XP o Vista, ma il software di sincronizzazione contenuto serve per alcune funzionalità multimediali avanzate. Il piccolo lettore MP3, infatti, legge video in formato WMV o DivX/XviD alla risoluzione di 320x240, e il software incluso nella dotazione serve per convertire i formati non supportati in quelli leggibili dallo Zen, adattando automaticamente la risoluzione a quella dello schermo.

Andando ad analizzare le caratteristiche costruttive, lo Zen impressiona in positivo, grazie alle dimensioni veramente ridotte, ai materiali di qualità (il feeling in mano è ottimo) e all'assemblaggio perfetto che garantisce la quasi assenza di scricchiolii durante l'uso. Specifichiamo quasi in quanto i tasti ed il pad direzionale integrato sono leggermente rumorosi rispetto ai tasti di altri lettori MP3.


Oltre ai tasti di controllo, sul lato anteriore del lettore MP3 troviamo il tasto play, quello per tornare indietro nei menu e il tasto per il menu a tendina. Sul lato destro, invece, si trova il pulsante di accensione dotato di led blu. Spostando il tasto verso l'alto si sente uno scatto e il dispositivo rimane bloccato. Per accendere lo Zen bisogna usare lo stesso tasto, spostandolo dalla posizione di hold verso il basso, con un meccanismo a molla che ha anche la funzione di spegnimento in caso lo si tenga premuto a lungo.

Sempre sul lato destro del lettore MP3 troviamo ingresso USB e uscita audio con jack da 3.5 mm. A completare la dotazione, infine, troviamo la porta SD sul lato superiore (compatibile SD e SDHC con tagli fino a 32Gb) e il microfono, mentre sul lato inferiore è presente il tasto per il reset.

La presenza della scheda SD potrebbe far storcere il naso a qualcuno, specie a chi è abituato all'utilizzo del lettore MP3 come hard disk per lo storage di tutta quanta la collezione musicale. Nonostante chi vi scrive venga da un iPod 80Gb, però, la soluzione adottata dallo Zen è sembrata molto buona anche per questo tipo di utenza.

Grazie alle SD, infatti, si può salvare un buon numero di canzoni, specie considerando gli enormi progressi in questo campo, sempre in continuo movimento. Con la quasi standardizzazione dei formati per le schede di memoria, inoltre, il consumatore elettronico si trova ad avere in casa anche 3/4 schede SD, dai tagli più svariati. Con lo Zen di Creative si può approfittare delle vecchie schede, inserendo canzoni di artisti diversi nelle varie memorie flash e switchandole a seconda di quello che si vuole ascoltare, proprio come si faceva un tempo con i lettori CD ma guadagnando spazio nelle nostre tasche (4 SD stanno in un portafoglio senza problemi).

Concludiamo la recensione su aspetto e caratteristiche costruttive con il riassunto di punto di forza e debolezza del Creative Zen 4Gb:

PRO:


  • dimensioni e peso contenuti, tutto a vantaggio della portabilità
  • ottimo design e qualità dei materiali


  • software che converte automaticamente i video nel formato compatibile

CONTRO:


  • cavo usb troppo corto, necessita una presa usb anteriore nel computer
  • batteria non sostituibile
  • tasti leggermente rumorosi
  • compatibilità ridotta ai soli sistemi operativi Microsoft. Le nostre prove su Mac OSX e Ubuntu 8.04 hanno dato esiti negativi in quanto a riconoscimento hardware tramite cavo USB
  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: