Good Times, l’elettro encefalogramma che mette il blocco al nostro telefono


Qualcuno – sicuramente più di qualcuno – ne avrà già visto un paio in qualche spot o immagine attraverso la rete. I Necomimi sono un set di orecchie animate costruite con varie fogge e dall’aria “cartoonesca” che reagiscono in base agli stimoli dell’utente.

Il gadget è basato sull’utilizzo di un sensore che legge l’intensità delle onde cerebrali, muovendo le estremità fittizie a seconda dello stato d’animo. Si tratta, ovviamente, di un accessorio pensato per l’intrattenimento ma da questo potrebbe derivarne anche qualcosa di più.

Il sistema è stato preso e convertito da Ruggero Scorcioni in un’applicazione dedicata agli smartphone.

EEG come sistema di controllo delle chiamate


Ruggero Scorcioni

è uno sviluppatore dedicato sia allo studio delle onde cerebrali che alla creazione di programmi informatici. La sua idea è venuta alla luce durante un contest organizzato dal gestore americano AT&T, è stata sviluppata in meno di 24 ore e gli è valsa un premio di 30.000$.

Il sistema è poi stato successivamente ripresentato nelle ultime ore all’esposizione costruita dalla stessa AT&T chiamata Foundry e situata a New York. Il gadget si basa sull’utilizzo del sistema di gestione delle chiamate di AT&T e fa ora utilizzo dell’EEG di Neurosky, Mind Wave. L’headset si occupa, in breve, di misurare le onde cerebrali e di impostare, attraverso l’API di AT&T di impostare un blocco del telefono qualora fosse registrata un’intensa attività.

Verrà messo in commercio?


Non ci sono ancora state conferme né sono segnalate posizioni ufficiali per quanto riguarda la vendita di un simile gadget. L’idea derivata da quello che è, in effetti, un giocattolo sembra piuttosto interessante e lascia notevole spazio a miglioramenti, nonché ad altre deviazioni nel suo sviluppo.

È previsto ad esempio che le versioni future possano imparare i vari differenti momenti dell’attività cerebrale, capendo qual è il momento giusto per bloccare le chiamate, o ancora che possano essere controllati la riproduzione di musica e la selezione dei canali tv.

Via | Engadget.com

Immagini | Engadget.com

  • shares
  • Mail