iTV, Apple pensa a un anello speciale e a quattro mini TV da collegare

Apple iTV La chiacchieratissima iTV di Apple è uno tra i nuovi dispositivi a cui la Grande Mela starebbe pensando per questo 2013 ricco di sorprese: arriveranno due nuovi iPhone - il 5S e quello economico -; i nuovi iPad, il quinto e il secondo modello della linea "Mini" -; l'orologio iWatch e molto altro ancora. Non si può certo dire, insomma, che la compagnia non stia lavorando sodo. Le ultimissime sui suoi progetti vengono da un analista e riguardano proprio la televisione.

iTV entro la fine del 2013?


Brian White, della Topeka Capital Markets, è quasi certo che la Mela Morsicata lancerà sul mercato la sua tv entro la fine del 2013 (non si tratta di una novità, a dire il vero, visto che la roadmap diffusa qualche tempo fa metteva proprio in evidenza che questo sarebbe stato l'ultimo prodotto a fare la sua comparsa sul mercato).

Televisione controllata con anello speciale


L'esperto ha anche spiegato che la televisione potrà essere controllata da un anello speciale che ne controllerà ogni aspetto in modo semplice e assolutamente naturale: non ha fornito ulteriori dettagli, ma per "naturale" avrà voluto intendere senz'altro che il collegamento con la tv sarà il più intuitivo possibile (anche se con un anello riesce davvero difficile capire in che modo...).

Collegamento con mini TV


Ma non è finita qui: l'analista ha spiegato che gli utenti potranno collegare una mini TV da 10-15 pollici per le funzioni secondarie (videochiamate o altri servizi, purché la distanza fra un dispositivo e l'altro non superi i 200 metri). Ogni iTV potrà essere collegata con un massimo di quattro mini TV, di cui una sarà presente nella confezione.

Prezzo elevatissimo


Unica nota dolente, il prezzo, che potrà toccare un minimo di 1500 dollari e un massimo di 2500: nel primo caso, niente di sbalorditivo; nel secondo, invece, povero portafogli!

Via | idownloadblog

  • shares
  • Mail