Oregon Scientific firma partnership commerciale per la distribuzione di MEEP!

Nel mercato dei prodotti tecnologici i matrimoni e le collaborazioni sono all’ordine del giorno. Diciamo che fanno parte dell’apparato genetico del comparto, anche se non è un’esclusiva del settore. Una delle partnership più recenti è quella siglata fra Oregon Scientific e MacDue Group. Con questo accordo la multinazionale statunitense dell’elettronica punta a fare sorridere i suoi bilanci, ma anche i bambini del nostro paese, perché l’azienda italiana del giocattolo si occuperà di distribuire in esclusiva il tablet MEEP! sulla piazza domestica.

Per Oregon Scientific si tratta di una collaborazione ad alto potenziale, visto che MacDue Group è la terza azienda tricolore nel mercato del giocattolo. Il giovamento, però, sarà reciproco, come in tutte le unioni commerciali che si rispettino.

Il colosso d’oltreoceano, famoso nel mondo per la produzione di orologi e stazioni meteorologiche per uso domestico, ha sposato da alcuni anni il business del giocattolo “intelligente”. Il suo prodotto di punta è appunto il MEEP!, un tablet per bambini che può andare bene anche per gli adulti.

Prodotto cult

Si tratta di un dispositivo cult, che garantisce i requisiti di sicurezza necessari a soddisfare le esigenze del particolare bacino di sbocco. Per questo ha un rivestimento in morbido silicone, che lo mette al riparo dagli imprevisti, sempre in agguato quando sono i più piccoli ad utilizzare qualcosa.

Un tablet didattico

L’apparecchio utilizza il sistema Android 4.0 ed è ideale per un uso didattico. Creato con l'innovativa tecnologia zForce touch screen, è molto semplice da usare. Con qesto gioiello si può giocare, ma è possibile anche leggere libri, ascoltare musica, guardare film, scaricare applicazioni, comunicare con amici, all'insegna del divertimento e dell'apprendimento!

  • shares
  • Mail