Ultrabook Samsung Serie 9, aggiornati i display a 1080p


Il laptop conosciuto col nome di Series 9 di Samsung è stato lanciato sul mercato a metà dell’anno scorso, circa nove mesi fa. Si tratta di un ultrabook inequivocabilmente appartenente alla fascia alta, pensato per competere con i dispositivi premium del momento, come ad esempi il diretto concorrente MacBook Air.

Il Series 9 con diagonale da 13 pollici si è rivelato essere in effetti un’ottima macchina, ben più che soddisfacente dal punto di vista delle performance e dotata di un design capace di catturare lo sguardo e di una struttura solida e leggera quanto sottile.

L’ultrabook è invecchiato poco se non per la risoluzione dello schermo, da 1600x900 che è rimasta un po’ indietro e che ora Samsung si appresta a rinnovare.

Rinnovato il display

Attualmente il punto debole dell’offerta del Series 9, un pc che fa della portabilità la sua bandiera e che non è affatto contenuto nel prezzo, è proprio lo schermo la cui risoluzione non è più in grado di competere con l’attuale standard che tende verso la qualità 1080p.

Per questo Samsung ha annunciato un ricambio generazionale del display di questo ottimo ultrabook. D’ora in poi lo schermo in dotazione sarà un display LCD full HD con risoluzione a 1920x1080 e retro-illuminazione LED. Pensato come prodotto business-ready, Samsung aggiunge la tecnologia SuperBright che promette un aumento nella luminosità dei colori pari al 50%.

Specifiche tecniche

Il Serie 9 manterrà la sua caratteristica forma nello spessore e nel design offrendo delle ottime performance con le sue caratteristiche tecniche. I pezzi in dotazione al Samsung Series 9 sono un processore Intel Core i7-3517U, GPU Intel HD Graphics 4000, 4GB di RAM ed un SSD da 256GB.
Al timone ci sarà il sistema operativo Windows 8 Pro mentre per quanto riguarda l’alimentazione Samsung promette una batteria con 8 ore di autonomia.

Il Serie 9 avrà un prezzo iniziale di 1.899,99$.

Via | news.cnet.com

  • shares
  • Mail