MiiPC su Kickstarter, nettop ultra-compatto da 89$ con Android per la casa

MiiPC - galleria immagini
I PC di oggi sono fin troppo potenti per i task più semplici, ormai alla portata di smartphone, tablet e smart TV. La libertà di Android però può risultare un pericolo per le tante insidie che si nascondono dietro a Internet, sopratutto se gli utilizzatori sono i bambini. E proprio per ovviare a questo problema è nato MiiPC, un progetto su Kickstarter che comprende un nettop economico, minuscolo e sopratutto sicuro. Continua dopo la pausa.

Completo controllo per i genitori, anche in remoto

MiiPC - galleria immagini
MiiPC - galleria immagini
MiiPC - galleria immagini

Le menti dietro al progetto provengono da eMachines, un piccolo costruttore californiano di PC economici acquisito prima da Gateway nel 2004, poi da Acer negli anni successivi. L'idea di base è piuttosto innovativa: fornire un computer per la casa che non sia solo economico, ma dotato di avanzate funzioni di sicurezza che permettono agli adulti di limitare e monitorare l'accesso a certe funzioni, anche a distanza.

Facebook, YouTube e altre distrazioni ad esempio potranno essere bloccate per un certo periodo di tempo, per evitare che il tempo speso sul MiiPC vada a rubare tempo ad attività più importanti come lo studio, i compiti o qualsiasi altra attività.

Il controllo remoto potrà essere gestito in remoto tramite la Companion Mobile App, in arrivo sia su Android che iOS. Questa permetterà di configurare tutti gli accessi alle aps, con tanto di timer e altre funzioni di controllo del tempo speso su MiiPC.

Un mini-computer Android da collegare a schermo o TV

MiiPC - galleria immagini
MiiPC - galleria immagini
MiiPC - galleria immagini

Se escludiamo le sue funzioni di sicurezza il computer non è altro che un nettop Android, dalla forma compatta, originale e molto gradevole a vedersi. Basterà collegare uno schermo in HDMI (ma anche una TV), tastiera e mouse, anche wireless e il sistema sarà completo e pronto per l'uso.

Le specifiche parlano di un SoC dual-core Marvell Armada da 1,2GHz, 1GB di RAM, 4GB di storage espandibili via SD o USB, WiFi, Ethernet, Bluetooth 4.0, 2 USB, HDMI e jack per entrate e uscite audio.

I costi? Il costo minimo di partecipazione per garantirsi uno dei primi MiiPC è pari a 89$, che verrà spedito il 15 luglio. Il progetto finora ha già raccolto 56 mila dollari dei 50 mila necessari, grazie a soli 367 finanziatori, alcuni molto generosi. Per maggiori informazioni o per seguire lo status del progetto fate un salto sulla pagina Kickstarter.

Via | Engadget | Kickstarter

  • shares
  • Mail