Creare uno schermo touchscreen grazie al Wiimote

Qualche tempo fa vi avevamo parlato di Johnny Chung Lee e del suo progetto per creare una televisione 3D grazie al wiimote. Nonostante sembrasse che le possibilità di uso alternativo del wiimote si fossero esaurite, l'ingegnoso Johnny ci propone un nuovo sbalorditivo progetto in grado di avvicinare finzione e realtà, permettendoci un'esperienza touchscreen in stile Minority Report.

Grazie al telecomando del wii, infatti, sarà possibile trasformare lo schermo di un pc o il telo di un proiettore in vere e proprie lavagne sensibili al tocco, rendendoci in grado di controllare il computer o scrivere e disegnare a mano libera.

Il concetto alla base di questo hack sfrutta il meccanismo contrario a quello normalmente utilizzato dal wii: il wiimote diventa infatti ricevitore, pronto a captare i raggi IR emessi da una penna a led. Grazie alle capacità di ricezione del wiimote, inoltre, sarà possibile utilizzare fino a 4 penne, ottenendo così uno schermo multitouch.

I progetti e i software necessari possono essere consultati sul sito ufficiale di Johnny, insieme ad un video che vi riproponiamo nel seguito.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: