Galaxy Note III, confermato lo schermo da 5.9"?

La parola “phablet” è - lo ammettiamo anche noi - davvero bruttissima, ma come sempre non c’è proprio un termine adatto a definire un aggeggio come il futuro Samsung Galaxy Note III, che secondo le indiscrezioni di GSM Arena dovrebbe arrivare a vantare un display di ben 5.9”, voce che smentisce altri rumor più "radicali". Provate a metterlo in tasca.

La notizia della “stazza” è stata confermata alla testata online da un dirigente di uno dei fornitori di hardware di Samsung.

Ma è ancora un ibrido?

È ancora giusto parlare di phablet quando lo schermo sfiora i 6”? Chiaramente un Google Nexus 7 è un tablet e nessuno può mettere in dubbio che sia progettato per assolvere a questa funzione. Il Fonepad di Asus sembra invece un po’ confuso in merito - le dimensioni sono da tablet ma anche Cristoforo Colombo non si fa problemi a ricevere telefonate su di esso. In ogni caso a 7”, nessuno proverebbe neppure ad infilarselo in tasca.

Se invece andiamo a vedere cosa offre la cinese ZTE ci troviamo di fronte ad un prodotto che non ha alcun freno inibitorio: ZTE Grand Memo esiste già ed è un 5.7”. Comunque meno del possibile rivale Samsung, sicuramente dotato di hardware inferiore a quello di un prodotto destinato ad uscire tra mesi, resta comunque una bella macchina, per quanto sia difficile confonderla con un telefonino.

Caratteristiche e data d’uscita

Questi dettagli restano ancora un mistero. Sappiamo che sicuramente il Galaxy Note III comparirà su entrambi i lati dell’Atlantico, e che dei prototipi potrebbero essere presto presentati alle compagnie telefoniche e forse alle autorità USA in vista dell’importazione.

Se dovessimo scommettere su una data, probabilmente l’IFA 2013 a fine agosto. Ma Samsung ultimamente sembra non essere particolarmente entusiasta degli eventi e potrebbe piuttosto decidere per un evento indipendente come è capitato con il Samsung Galaxy S4.

Via | GSM Arena

  • shares
  • Mail