Sanyo VPC-HD 1000, la nostra recensione

Sanyo HD 1000

Negli ultimi giorni siamo riusciti a mettere le mani sulla videocamera Sanyo HD 1000, una compatta che riesce a registrare in formato FullHD (1920 x 1080 pixel per 60 fps). Prima di parlarvi della nostra prova, però, vediamo cosa contiene la confezione:

- videocamera Sanyo HD 1000
- cavo USB
- cavi D-AV cablato
- cavi S-AV cablato
- cavo HDMI cablato
- adattatore USB
- docking station
- batteria
- adattatore AC
- telecomando
- custodia soft
- adattatore microfono
- copri lente
- cordino
- manuali e CD con software per Windows e Mac

Il primo elemento che salta all'occhio è la mancanza di una scheda di memoria nella confezione. Un elemento di tutto rispetto se consideriamo che il prezzo di questo dispositivo varia dai 600 agli 800 €. All'interno non abbiamo un hard disk o memoria interna, l'unica fonte di storage, quindi, è una scheda SD o SDHC.

Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000

Le dimensioni della videocamera sono molto contenute, soprattutto considerando che è una Full HD. Precisamente 112,6 x 90 x 54,5 mm per un peso, comprensivo di batteria, di 268 grammi. Al tatto è molto maneggevole e la scocca è priva di scricchiolii. La plastica è di ottima qualità e il design è stato creato in modo da poter accedere a tutte le funzioni con il pollice di una mano. Il dispositivo possiede un flash integrato che funziona egregiamente fino a 6 metri dal soggetto, l'ingresso per un microfono esterno, uno schermo LCD ampio 2,7", slitta per aggiungere accessori e altri tasti dedicati come zoom, regolazioni automatiche e navigatore per il menu.

Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Guarda le iSanyo HD 1000mmagini della Sanyo HD 1000

L'ottica utilizza un sensore CMOS da 4 Megapixel. Le funzioni che svolge sono due: videocamera e fotocamera. Il modello HD 1000, infatti, possiede un tasto dedicato per scattare foto e uno per riprendere video e c'è anche la possibilità di scattare foto mentre si registrano video, in questo caso l'immagine scattata sarà in formato 2 Megapixel. Nella modalità standard, invece, la fotocamera arriva alla risoluzione di 4 Megapixel con la possibilità di raggiungere 8 Megapixel con l'interpolazione. I video, invece, possono essere registrati in 6 modalità:
- FullHD: 1920 x 1080 pixel a 60 fps
- HD-HR: 1280 x 720 pixel a 60 fps
- HD-SHQ: 1280 x 720 pixel a 30 fps
- TV-HR: 640 x 480 pixel a 60 fps
- TV-SHQ: 640 x 480 pixel a 30 fps
- Web SHQ: 320 x 240 pixel a 30 fps (il formato di YouTube per intenderci)

Le foto usano il formato Jpeg, mentre quello video usa MPEG-4/H.264 con audio in formato AAC sfruttando il microfono integrato. Non manca lo zoom ottico a 10x e quello digitale a 100 x.

Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000

Come dicevamo la memoria utilizzabile è SD o SDHC. Sul manuale è riportato il limite di una memoria da 8 GB, ma ho utilizzato una SDHC da 16 GB senza problemi. Tanto per avere dei punti di riferimento, vi indico che con una scheda da 8 GB è possibile scattare 3.030 immagini da 8 Megapixel oppure 1 ora e 25 minuti in formato FullHD. Una quantità di tutto rispetto alla luce dell'autonomia della batteria di circa 2 ore.

Le foto possono utilizzare numerose funzioni come lo stabilizzatore di immagini, il riconoscimento dei volti, l'autofocus, sensibilità ISO fino a 3200, il flash e la funzione anti occhi rossi che permettono, anche ai meno esperti, di scattare buone foto.

Il video, invece, può contare sullo stabilizzatore di immagini, sulla riduzione di rumore di sfondo con tanto di funzione dedicata per annullare il rumore del vento e sensibilità fino a ISO 1600. Purtroppo i video non possono beneficiare del flash integrato. Una scelta presa, probabilmente, per salvaguardare l'autonomia della batteria e che è sostituita dalla sensibilità ISO in modo da riprendere anche con poca luce.

Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000

Oltre a riprendere e a scattare, la Sanyo HD 1000 permette di riprodurre dalla videocamera stessa oppure attraverso la TV in formato FullHD grazie ai cavi forniti nella confezione. All'interno del dispositivo abbiamo anche alcune funzioni che ci permettono di editare le immagini e i video. Si può, ad esempio, estrapolare un fotogramma da un video, tagliare parti di filmato o incollarle tra di loro.

Considerando che il formato FullHD richiede molto spazio, a volte si ha la necessità di svuotare la memoria. In questo caso potrete avere tre possibilità: 1) comprare più schede SDHC, scelta alquanto costosa; 2) scaricare i video nel computer, scelta scomoda poichè dovreste portare il computer sempre con voi; 3) utilizzare la funzione Xacti. Quest'ultima permette di svuotare il contenuto della memoria direttamente in un hard disk esterno senza passare per il computer.

Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000

Nella nostra prova HD 1000 si è comportato molto bene. Lo zoom funziona egregiamente e i video sono ripresi senza difficoltà. Abbiamo notato un riscaldamento notevole del vano batteria durante le riprese lunghe (oltre 1 ora), elemento che potrebbe dar fastidio in estate considerando che il vano finisce proprio sotto le nostre dita quando stringiamo la videocamera.

La modalità di registrazione può essere assistita tramite alcune funzioni. Sullo schermo LCD, infatti, è presente un pulsante con cui passare dalla modalità normale a quella semplice. In quest'ultima i menu saranno semplificati per raggiungere velocemente le funzioni più utilizzate. E' presente, inoltre, il tasto "full auto" che imposta i parametri automaticamente prima della registrazione.

La docking station è molto comoda oltre ad essere elegante. Basta collegarla al computer e appoggiarci sopra il dispositivo per poterlo ricaricare e nello stesso tempo inviare i contenuti registrati al computer, all'hard disk esterno o a una televisione.

Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000
Sanyo HD 1000

Sanyo HD 1000 è un'ottima videocamere considerate le dimensioni contenute, il design accattivante e la possibilità di poter registrare in FullHD. Purtroppo il prezzo non permette ancora di essere alla portata di tutti e la relega a un settore di persone esigenti e appassionate, ma in sostanza è molto buono se confrontato con le altre videocamere FullHD in commercio.

Tra i pro quindi possiamo indicare:
- dimensioni contenute
- design accattivante
- possibilità di utilizzarla come fotocamera
- ottica molto buona
- ingresso a slitta per aggiungere accessori come flash esterno o microfono
- presenza di avvisi vocali in alcune occasioni, anche se solo in inglese

Tra i contro:
- assenza di memoria SD nella confezione nonostante il prezzo non basso
- impossibilità di usare il flash durante i video
- impossibilità di scattare foto superiori al formato di 2 Megapixel durante le riprese
- autonomia della batteria migliorabile
- assenza del mirino

  • shares
  • Mail
60 commenti Aggiorna
Ordina: