Android e Chrome OS non convergeranno, Schmidt smentisce le voci sulla fusione

Android: la nuova statua al campus GoogleLe voci sulla presunta fusione tra i due sistemi operativi di Google saranno destinate a rimanere tali: dopo qualche mese di rumors selvaggi e indizi più o meno rivelatori oggi ci arriva la smentita ufficiale pronunciata niente di meno che dal CEO Eric Schmidt, attualmente a Nuova Dehli per promuovere la diffusione di internet in Asia. Continua dopo la pausa.

Due strade diverse che si intersecheranno


Android e Chrome OS non diventeranno mai una cosa sola, o almeno al momento non c'è nulla del genere nei piani del colosso di Mountain View. Strade e futuri diversi, ma "che potrebbero avere una sovrapposizione maggiore ora che i due prodotti stanno sotto lo stesso capo" ha dichiarato Schmidt, citato da Reuters.

Difficile prevedere come si presenterà questa sovrapposizione, ma se c'è qualcosa che potrebbe giovare all'ambiente Chrome OS è proprio la possibilità di godere dell'immenso parco software della libreria del Play Store di Android.

Android e Chrome OS sotto la guida di Pichai


Una convergenza che dunque sarà limitata alla leadership di Sundar Pichai, ex boss del reparto Chrome OS e ora responsabile anche dell'ala Android lasciata orfana dal suo "architetto" Andy Rubin. Il passaggio ad una supervisione comune aveva alimentato il mulino dei rumors sulla possibile fusione, già fluttuanti per la rete da qualche mese ma a dire la verità mai troppo convincenti.

Un altro caso che aveva fatto viaggiare con la fantasia alcuni blogger era la comparsa di una gigante statua cromata del robottino di Android, inaugurato a fine gennaio nel campus principale di Google a Mountain View.

Chrome OS è il sistema operativo utilizzato nei Chromebook, una linea di laptop economici orientati al cloud venduti da Samsung, Acer, HP e Lenovo. A questi poche settimane fa si è aggiunta la variante "made in Google" dei Chromebook Pixel, totalmente differente e posizionata al vertice del mercato, tra Ultrabook e Macbook Pro.

Via | SlashGear | Reuters

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: