C-Bot, il robot gecko

C-Bot gecko

Poco meno di un anno fa vi avevamo parlato della tecnologia progettata dai ricercatori dell'Università di Stanford che permetteva la costruzione di gecko robot. Grazie alla presenza di migliaia di setole, infatti, il dispositivo poteva arrampicarsi sui muri. Oggi arrivano le prime applicazioni pratiche del progetto, si tratta di C-Bot.

Il robot possiede sei zampe prensili e assomiglia ad un ragno. Il suo impegno è perlustrare le superfici dei muri per verificare lo stato di salute delle pareti. Grazie alla tecnologia ad ultrasuoni, infatti, riesce a comporre mappe in 3D e caricarle in un HD per lo studio successivo. Il suo creatore è il designer Niklas Galler.

Guarda le immagini di C-Bot
C-Bot gecko
C-Bot gecko
C-Bot gecko
C-Bot gecko

[via YankoDesign]

  • shares
  • Mail