MacBook Pro Retina display, class action contro Apple a causa dello schermo LG

Mackbook pro

Class action contro Apple a causa di MacBook Pro con Retina display? Esattamente. Perché? Dovreste saperlo o almeno intuirlo: si tratta dell’alone che lasciano alcuni computer nel passaggio da una pagina web all’altra, quando si è stati per troppo tempo fissi sulla prima; il problema si verifica sempre con lo schermo Retina prodotto da LG; quelli Samsung, invece, funzionano perfettamente.L’utente che ha denunciato l’accaduto è stato Beau Hodges, che si è rivolto alla Corte di California spiegando quanto succede con i due tipi di display e che coloro che hanno acquistato MacBook Pro con Retina non sapevano che il prodotto LG avrebbe causato un numero maggiore di problemi rispetto al lavoro di Samsung (non si tratta di un grosso problema, a dire il vero, ma è ovvio che se un consumatore spende un’infinità di quattrini per l’acquisto pretende che tutto funzioni perfettamente).

La disparità di prestazioni – ha spiegato Hodges – fra la versione LG e quella Samsung è sconcertante, tanto più che Apple vende il MacBook Pro con Retina display come un prodotto unico, descritto come il notebook con lo schermo migliore sul mercato. Nessuna pubblicità di Apple o informazione pubblicata, indica che gli schermi dei computer abbiano livelli di prestazioni e di qualità così diversi”.

Apple, intanto, sta procedendo a sostituire i MacBook Pro con schermo LG con quelli dallo schermo Samsung, dopo aver rilasciato un aggiornamento firmware SMC per i MacBook Pro con Retina display che ha cercato di fornire una soluzione agli utenti. Andrà tutto per il verso giusto? Chissà…

  • shares
  • Mail