Pebble sezionato e distrutto da iFixit, la batteria non è sostituibile

Pebble TeardownIl Pebble, nome esteso Pebble E-Paper Watch, è forse il primo smartwatch creato con le idee giuste: piccolo, sottile, poco appariscente e sopratutto poco assetato di corrente. Uno dei sample usciti dalla sfornata per i finanziatori del progetto Kickstarter è finito nelle abili mani di iFixit, che ha provato a dissezionarlo per il bene della scienza. Il risultato però è un disastro, perchè Pebble è progettato per tante cose, ma non per essere aperto e ahimè, riparato. Continua dopo la pausa.

La colpa è del metodo di assemblaggio utilizzato, che sia per mantenere bassi i costi di produzione che per mantenere un buon livello di impermeabilità fa ricorso a colla. Tanta colla. La rimozione del frontalino ha portato alla rottura (inevitabile?) del vetro protettivo, lasciando l'orologio in pessime condizioni.

Sotto il frontalino iFixit ha trovato uno schermo da 144x168 pixel di tipo Memory LCD, un display realizzato da Sharp che fa uso di tecnologie di tipo e-ink e e-paper. Il consumo di questo componente è minuscolo, si parla di meno di 15 μW per immagini statiche. Sotto lo schermo troviamo i tre LED per la retroilluminazione, diffusi in modo uniforme per diffrazione.

Sotto ancora troviamo il motore a vibrazione, la scheda madre e infine la batteria, tenuti insieme da minuscole saldature che pregiudicano la riparazione dei componenti individuali. La scheda madre racchiude un processore ARM Cortex M3 da 120MHz, affiancato da acelerometro, memoria flash e un modulo Bluetooth Low Energy (BLE), però non ancora abilitato nella sua modalità a basso consumo.

Voto finale sulla riparabilità? Nessuno, perchè è il primo orologio a finire nei laboratori del sito e di fatto non ci sono ancora termini di paragone. A conti fatti il Pebble è un gadget interessante e ben progettato, che però non concede nulla non solo alla riparabilità, ma anche al riciclo e alla possibilità di allungare il suo tempo di vita oltre quello della batteria, stimata in circa 6-10 anni (la stima è di iFixit). In compenso il cinturino sembra facilmente smontabile. Magra consolazione?

Via | iFixit

  • shares
  • Mail