Google annuncia una scarpa parlante che controlla il movimento

Scarpa parlante GoogleGoogle ne sa una più del diavolo: la sua ultima trovata corrisponde alle smart shoes che potete vedere in foto; si tratta di un capo d'abbigliamento che non è facile immaginare, questa volta, perché consiste in scarpe che... parlano! La tendenza di Big G è proprio quella di puntare sulla cosiddetta wearing tech, vale a dire sulla tecnologia indossabile (senza pensare, purtroppo, a tutto ciò che questa comporta: pensate, per esempio, a cosa è successo in un bar di Seattle con i Google Glass).Non è soltanto Google, ovviamente, a pensare a capi o accessori che si connettono con smartphone e tablet: Apple, per esempio, con i suoi iWatch promette scintille; non si può certo dire, però, che Mountain View abbia da invidare qualcosa a qualcuno, in quanto a originalità. Ma veniamo alle nostre scarpe.

Sono state mostrate durante l'SXSW di Austin, un festival dedicato alla musica originale, ai film indipendenti e, in generale, alle tecnologie emergenti; tra queste ultime, ovviamente, si è fatta notare (di certo non per la bellezza) proprio la scarpa, che è in grado di dirci come ci muoviamo, grazie a una scheda Arduino, alcuni sensori (pedometro, giroscopio e sensore di pressione), nonché uno speaker; è possibile collegarla con il nostro smartphone, che molto probabilmente fungerà da display, ma non per il momento.

E forse mai (anche se ne dubitiamo): Google non ha alcuna intenzione di commercializzarla.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail