Monster Diamond Tears cuffie da 30 mila dollari in vendita da Harrods

Monster è un marchio che gode di buona reputazione per la qualità del suono dei suoi prodotti e per le prestigiose collaborazioni, come quella con Crystal Roc, atelier londinese che negli anni ha abbellito i più svariati gadget tecnologici, offrendoli alla scelta degli utenti più facoltosi che amano i prodotti sfiziosi, orientati a soddisfare l’ego di una particolare fascia di utenti, non costretti a vivere di ristrettezze.

Anche l’ultima proposta di Monster soddisfa nel migliore dei modi tale bisogno. Si tratta di qualcosa di veramente speciale: delle cuffie sfavillanti da 30 mila dollari, plasmate in oro 18 carati, con 5.56 carati di diamanti neri a decorarne il corpo. Questa proposta in esemplare unico è stata venduta qualche giorno fa nei Grandi Magazzini Harrods di Londra, dove ha catturato l’attenzione di molti visitatori, prima di finire nella raccolta privata del ricco acquirente, che non ha battuto ciglia per staccare il cospicuo assegno.

Le cuffie passate di mano sono state progettate dal famoso designer coreano di gioielli Sally Sohn. Questo gadget, battezzato “Diamond Tears”, si basa sulla forma e sulla qualità delle Beats by Dr.Dre, ma si offre con un look più elaborato ed estremo. Un vero gioiello, ma anche un atto d’amore verso il proprio lavoro, interpretato in chiave artistica, per un risultato di natura museale, che può non piacere, ma che è certamente originale e diverso da tutti gli altri.

Resta immutata, rispetto al prodotto di partenza, la qualità audio, di ottimo livello. L’obiettivo della sfida, del resto, non era quello di rivoluzionarne la tecnica, ma di produrre una tela grafica diversa, capace di suscitare un fortissimo interesse, anche sul piano mediatico. Il risultato ha premiato gli sforzi. Le Diamond Tears non sono adatte a chi soffre di aracnofobia, perché un ragno domina la composizione. Questa l'unica avvertenza.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail