iPad Mini 2 costringerà a vendere tablet a basso prezzo

iPad Mini 2

L’arrivo di iPad Mini 2 dovrebbe avvenire entro il 2013, anche se notizie certe non sono state ancora comunicate da Apple. È indubbio, però, che la compagnia influenzerà notevolmente sul mercato, non soltanto perché costringerà la concorrenza a dare il massimo, ma anche perché imporrà ai consumatori, seppur indirettamente, una riduzione progressiva dei prezzi praticati per i tablet.A parlare è stato l’analista della società J.P. Morgan, Mark Moskowitz, convinto che quest’anno la vendita delle tavolette aumenterà del 65% rispetto al 2012 e che grazie al suo “fascino irresistibile” sarà proprio iPad Mini 2 a trarne il maggior beneficio; per Moskowitz, insomma, Apple dominerà incontrastata con il suo piccolo tablet e, per evitare un suo dominio incontrastato sul mercato, le altre compagnie ridurranno notevolmente i prezzi.

Secondo l’analista, Samsung farà centro con Galaxy Note 8; Google, invece, riuscirà a imporsi con Nexus 7, grazie ad Android soprattutto, mettendo a tacere una volta per tutte Amazon:

Pensiamo che Google venderà un numero maggiore di tablet della linea Nexus 7 rispetto al passato grazie alla qualità e a prezzi ancor più competitivi. Faranno ancor meglio della controparte proposta da Amazon”.

Per quanto riguarda Microsoft, secondo Moskowitz, Surface è ancora lontano dalle aspettative dell’azienda e bisognerà fare di più affinché il mercato accolga con entusiasmo i nuovi tablet.

In tutto questo, almeno per una volta, saranno i consumatori a trionfare, visto che i prezzi diminuiranno notevolmente.

Via | Cnet

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: