Sharp è il primo produttore di schermi LCD in Giappone

marketshare lcd tv giappone

Il Giappone, ormai è noto, ha una popolazione amante di tutto ciò che è hitech e di tutte le novità in generale. È quindi un'ottima base statistica per valutare la penetrazione dei prodotti.

La GfK today ha studiato gli andamenti di oltre 4500 negozi durante tutto il 2007 con l'intento di capire quale marchio risulti maggiormente affermato nella vendita di schermi LCD. Partendo dalla sacrosanta precisazione che né LG né Samsung (come qui riportato) vendono in Giappone questo tipo di device, l'immagine a torta qui sopra mette in luce una cosa molto interessante: Sharp possiede quasi la metà del mercato delle televisioni a schermo piatto.

A seguire a ruota, anche se con un chiaro distanziamento, possono esser ritrovate Sony e Toshiba. Va comunque notato che un quarto dei produttori è classificato come "Altri", probabilmente perché possiedono un marketshare estremamente modesto. Tra le tante, va segnalata la grande assenza di Panasonic.

Pur esistendo altri "attori" sia in Europa che in America, questo potrebbe essere un buon punto di partenza per fare un acquisto oculato.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: