Seagate smetterà di produrre HDD da 7200rpm per notebook, nuovo focus su SSHD ibridi

Seagate: addio agli HDD per notebook di fascia altaSeagate dirà presto addio agli hard disk da 7200rpm per il mercato notebook, per focalizzarsi su altre tecnologie più moderne, veloci e sopratutto con meno impatto sull'autonomia dei dispositivi. Gli hard disk per quel segmento usciranno dalle linee di produzione alla fine del 2013, lasciando però attive le altre famiglie da 5400rpm e gli SSHD ibridi, che dal 2014 costituiranno tutta l'offerta storage mobile su "piatti". Continua dopo al pausa.

La notizia è ufficiale ed è stata confermata direttamente e in modo esplicito da David Burks, direttore del marketing e del product management del colosso dello storage. Burks, citato da Xbit Labs, afferma che la casa "smetterà di produrre gli hard disk per notebook da 7200rpm alla fine del 2013".

Per l'azienda il futuro dello storage ad alte prestazioni per il mondo mobile non passerà più per gli hard disk tradizionali ad alta velocità di rotazione, ma solo per gli SSHD e SSD "puri".

Seagate ha attualmente uno dei due duopoli del mercato storage, dotato anche di un'ottima presenza nel segmento degli SSD grazie alla recente acquisizione della divisione Samsung HDD, che produce al momento due tra i migliori dischi a stato solido per il mercato consumer e professionale.

Via | Xbit Labs

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: