Google brevetta una nuova interfaccia per tablet e smartphone

Google tablet Google sembra intenzionata a lanciare una nuova interfaccia per tablet o smartphone. Non è stato ancora annunciato nulla ufficialmente, ma è sicuro che il brevetto è stato registrato; è stato Patent Bolt, infatti, a scoprirlo, mettendo in evidenza che, pur facendo riferimento a ChromeOS, questa interfaccia non riguarda il recente lancio del Chromebook con display touch, ma tavolette e telefonini. Vediamo assieme i dettagli.

L’interfaccia in questione è semovente, e le immagini, almeno in tal senso, parlano chiaro: questa interfaccia si trasforma e si adatta in base al tipo di impugnatura e, soprattutto, a seconda della posizione della mano; in altri termini, se muoverete la tavoletta verso destra tutti i comandi che prima erano sulla parte superiore dello schermo passeranno a destra; diversamente accadrà, invece, se muoverete il tablet verso sinistra e così via.I brevetti presentati da Google (ma anche da Apple) si sono sempre rivelati interessanti, e non è un caso se Fortune, pur avendo consegnato lo scettro della società più amata dell’anno alla Grande Mela, ha usato belle parole anche per Big G:

"Il gigante della Silicon Valley continua ad essere il luogo più interessante in cui lavorare, come dimostrato da LinkedIn. Inoltre, quest'anno il sistema operativo Android supererà iOS per numero di cellulari attivi negli Stati Uniti e Canada, mentre Google Play supererà l'App Store come numero totale di applicazioni".

Speriamo che l'interfaccia si riveli una bellissima conferma...

  • shares
  • Mail