Google non aprirà negozi fisici nel 2013, il digitale basta e avanza

negozi Google Al Mobile World Congress 2013 Google ha posto fine a tutte le speculazioni sulla possibile apertura di store fisici per la pubblicizzazione e vendita diretta dei suoi ultimi dispositivi. Sarebbe stata una bella idea, per alcuni; inutile, per molti altri. E Mountain View si è schierato proprio a favore di questi: rispondendo alle domande di alcuni giornalisti, Andy Rubin ha fatto presente che quelle messe in giro sono state soltanto voci di corridoio infondate e che Google non ha alcuna intenzione di muoversi in tal senso. "Google - queste, le sue parole - non è intenzionata ad aprire alcun negozio fisico, né la società ha annunci da fare a tal proposito".

Visto il successo del motore di ricerca e dell'azienda in generale, c'era da aspettarselo in realtà; l'ipotesi di poter avere rapporti diretti con dipendendi esperti, però, ha fatto gola a parecchi e il viaggio con la fantasia non è affatto recriminabile (soprattutto se considerate che Rubin potrebbe anche aver nascosto tutto volutamente, prima di avere certezze). Fa discutere ancora, comunque, la precisazione che il boss Nexus ha fatto, spiegando che gli store non sono previsti per il 2013 (e non per gli altri anni).

La decisione di non aprire negozi è sicura, insomma. Chi di voi avrebbe voluto mettere piede in un bel Google Store?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: