Samsung Video Discovery app presentata al Mobile World Congress 2013

VideoDiscovery
Ancora novità arrivano da Samsung che al Mobile World Congressi di Barcellona sta esponendo i propri prodotti. In questo caso la primizia riguarda il tablet che la compagnia coreana ha annunciato da poco, ossia il Samsung Galaxy Note 8.0, il nuovo dispositivo con display da 8 pollici.

Il prodotto in questione va a completare l’esperienza di utilizzo del Galaxy Note 8.0 aggiungendo ulteriore profondità alla multimedialità che il tablet offre, estendendo la capacità di offrire intrattenimento al di là di quella del “semplice” tablet.

TV Discovery ha visto recentemente il proprio nome cambiare in Video Discovery ed è il più aggiornato servizio che Samsung può offrire per quanto riguarda la scelta di programmi TV, film e contenuto on-demand.

Video Discovery viene mostrato al MWC 2013 assieme al sopraccitato Galaxy Note 8.0 di cui potrà sfruttare capacemente l'emettitore di infrarossi di cui il tablet è dotato. Video Discovery potenzia l’esperienza di utilizzo combinata tra tablet e tv permettendo di navigare attraverso i contenuti trasmessi sul proprio televisore e di comprare eventuali programmi o film.

Sarà possibile anche condividere i suddetti contenuti tra i due dispositivi, trasferendo il video dal tablet alla TV o dalla TV al tablet oltre che usare quest’ultimo come un telecomando. Video Discovery contiene diverse funzionalità in termini di contenuti raccomandati, modalità di ricerca e cronologia e l’app sarà compatibile con qualsiasi TV dotata di Wi-Fi sebbene l’utilizzo come controllo remoto potrebbe risultare leggermente lental.

Video Discovery sarà disponibile in vari mercati, tra i quali anche quello europeo, nel prossimo futuro, probabilmente in qualche momento attorno ad Aprile di quest’anno.

Via | Engadget.com

  • shares
  • Mail