Pendrive realizzate in PEEK

innodisk pendrive peek

InnoDisk ha sviluppato un tipo di pendrive il cui connettore è realizzato in PEEK ed integrato con il corpo della stessa. Quindi grazie all'utilizzo di questo particolare polimero ci sarà una diminuzione di peso e, soprattutto, di costi produzione.

Infine, siccome la dimensione dei connettori metallici usati nelle varie pendrive è standard, il PEEK contribuirà a ridurre ulteriormente lo spessore del corpo.

Le pendrive della InnoDisk hanno uno spessore di 4,6 mm e un peso di appena 3 grammi: ora si che sarà facile perdere la propria "chiavetta". L'azienda ha intenzione di presentare il prodotto al SEMICON Japan 2007, che si terrà dal 5 al 7 dicembre.

[via ubergizmo]

  • shares
  • Mail