PlayStation 4 ha un cuore PC ad alte prestazioni, confermato hardware AMD e prezzo accessibile

PS4: il lancioNella nottata di ieri Sony ha svelato la nuova PlayStation 4, uno dei prodotti più importanti e fortunati di sempre per il colosso giapponese e che arriva dopo 7 anni dal suo precedessore. Un lancio che arriva dopo un anno denso di pettegolezzi, e una curiosa politica di bluff che ci ha illuso che la casa avrebbe aspettato la prima mossa di Microsoft per poi lanciare un contrattacco. Ed è evidente che così non è stato. Continua dopo la pausa.

Nell'annuncio di ieri sono stati forniti un po' tutti i punti salienti della nuova piattaforma, fatta eccezioni di due elementi: la forma della console (per il boss Shuhei Yoshida "la console è solo una scatola") e i dettagli dell'hardware sotto lo chassis, di cui però sappiamo che sarà imparentato in modo molto stretto con quello dei PC da gioco di fascia medio-alta attualmente sul mercato.

Come si vociferava da tempo il cuore della console sarà tutto AMD, che fornirà a Sony sia l'architettura CPU che quella GPU. Il tutto sarà integrato in un chip "monolitico" composto da 8 core Jaguar e una misteriosa GPU da 1,84 teraflops (si parla di qualcosa di vicino alle attuali Radeon HD7850-7870).

La struttura della memoria è invece differente da quella del tipico hardware da PC. Abbiamo infatti 8GB di GDDR5 condivisi, per un totale di 176GB/s di banda. Pochi dettagli anche sullo storage, di cui sappiamo solo che sarà "capiente" e affidato a un hard disk locale su tecnologia magnetica. Tutto qui?

A dire la verità non è poco. E' vero che AMD non è in grado di fornire le stesse prestazioni di Intel, ma sul fronte GPU se la cava piuttosto bene e almeno fino all'uscita della "super-GPU" GeForce GTX Titan -- che costerà da sola come due PlayStation 4 -- è sempre riuscita a offrire prodotti estremamente competitivi in tutte le fasce del mercato. E un hardware di questo tipo è perfettamente sufficiente a garantire quel salto prestazionale rispetto alla generazione precedente.

PlayStation 4 arriverà a novembre a un costo particolarmente accessibile, solo 429$, ma non è ancora chiaro se si tratterà di un lancio sincronizzato per tutti i mercati o solo per quello giapponese, com'è avvenuto nel 2006 per PS3.

Per approfondire:
PlayStation 4: svelate le specifiche hardware e le caratteristiche di console e joypad
PlayStation 4 svelata ma la forma è ancora un mistero, per Yoshida "è solo una scatola"
PlayStation 4 non bloccherà l'usato
PlayStation 4 in uscita, diretta live della presentazione: uscirà entro Natale

  • shares
  • Mail