Google Doodle animato per Niccolò Copernico, un sistema solare che ruota

Ancora oggi si parla di rivoluzione copernicana quando un metodo, una credenza oppure una situazione viene ribaltata: il Google Doodle animato di oggi celebra proprio Niccolò Copernico, che 540 anni fa mise nero su bianco la teoria di un pianeta Terra che gira attorno al Sole e non viceversa.

Intendiamoci, Copernico non fu il primo a meditare sull'eliocentrismo, anche se il parere contrario era piuttosto comune - Fu il primo ad esporre la faccenda in rigorosi termini matematici, un’impresa che gli vale una fama immortale.

Copernico è un grande della sua vivace epoca. Polacco/tedesco e nato nell’area baltica (una zona geografica che all’epoca era molto ricca e culturalmente avanzata), fu giurista, canonico, medico ed astrologo, oltre ad ottenere cariche ufficiali e a contribuire ad alcune riforme chiave nella vita economica del nord-est europeo.

Copernico non fu in grado di osservare gli effetti della sua teoria sulla società del periodo, colta nel glorioso Rinascimento e molto ricettiva alle idee nuove. L’opera in cui descrisse le sue idee, il De Revolutionibus Orbium Coelestium, fu pubblicato nel 1543, tredici anni dopo essere stata completata e ad un passo dalla morte dello studioso, ormai settantenne. Pare che il matematico, molto nervoso per i contenuti ...rivoluzionari del De Revolutionibus, si attardò parecchio prima di decidere di darlo in pasto al mondo.

Il Doodle è molto bello e anima le idee dell’astronomo, nato nel 1473. I pianeti ruotano in un piano stilizzato, con un sole dorato al suo centro. Nello sfondo si può notare il logo di Google, anche se è seminascosto nelle tinte anticate.

  • shares
  • Mail