iPad Mini, il miglior clone cinese è "Teclast P78"

Teclast I cinesi hanno lanciato sul mercato il miglior clone di iPad Mini: si chiama Teclast P78 ed è il modello che, almeno finora, si eleva rispetto agli altri per qualità e prestazioni (parliamo sempre di una copia, ovviamente, e, in quanto tale, non potete aspettarvi di certo le stesse specifiche tecniche di uno qualsiasi dei dispositivi della Grande Mela). Inutile dirvi che pure il prezzo è buonissimo: parliamo di un’oscillazione di trenta dollari fra i 150 e i 180. Ma veniamo al dunque.Teclast è un sette pollici che ha un telaio spesso 7.2 millimetri e un peso di 251 grammi: un vero e proprio record, se considerate le cifre, per certi versi allucinanti, che i dispositivi precedenti hanno toccato. Non è tutt’oro ciò che luccica, questo lo sapete già, e, in effetti, il neo c’è: la batteria è di “soli” 3000mAh. Realizzato in lega di alluminio e magnesio, non ha viti e riproduce pari pari i tablet Apple; non si può certo dire, insomma, che sia un prodotto da sottovalutare.

Ma veniamo alla scheda tecnica:


  • SoC Dual Core AML 8726-MX a 1.5Ghz;

  • 1GB di RAM;

  • 8GB di memoria interna + microSD;

  • Uscita miniHDMI;

  • MicroUSB OTG;

  • Fotocamera frontale da 0.3 megapixel;

  • Display con IPS 1280×800 pixel (16:10).


Convincente, no?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: